Domandine semplici semplici


Maurizio Martin, presidente della Stella alpina dice che la notizia dell’avviso di garanzia a Rollandin giunge inaspettata e improvvisa. Possibile che un politico come lui non abbia mai nutrito dei dubbi o fattosi delle domande circa la faccenda che riguarda il parcheggio dell’ospedale? Se così fosse possibile che la Stella alpina affidi la presidenza a un politico così ingenuo e al di fuori di tutto? Già perché Patuasia qualcosa aveva subodorato da tempo. E il M5s aveva redatto un bel dossier già nel 2010 e l’Alpe aveva espresso forti dubbi e il Pd aveva intuito che qualcosa non era così trasparente. Possibile che solo la Stella alpina fosse all’oscuro di tutto e oggi dichiari la sua sorpresa quando tutti gli altri interpretano la cosa come un avviso annunciato? (E non sarà il solo.).

Annunci
Explore posts in the same categories: Affari, Cultura morta, Degrado morale, Domande, Favori, Mala politica, Politica valdostana, Uomini politici, Vergogna

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

10 commenti su “Domandine semplici semplici”

  1. lilli Says:

    il sig. Martin dovrebbe stare zitto. Anzi dovrebbe vergognarsi molto . Come può dire che non sì aspettava questi sviluppi. Per caso È SORDO ? NON SA LEGGERE ? DOVE VIVE ? In valle vero ? Ora è dal 2010 , da quella “infame delibera ” votata , anche dai suoi , quando la giunta comunale non avrebbe potuto deliberare nulla che sì parla (in media un giorno su sei ) dì quella “PORCHERIA ” dì parcheggio progettato da chi siede in commissione edilizia (Ing. Pallu famoso per i palazzi che vengono giù ). È STUPIDO DIRE CHE QUESTO È UN LAMPO A CIELO SERENO. anzi dovrebbero preoccuparsì in molti, tutti quelli , dal basso in alto e viceversa , che hanno permesso che IN DEROGA PER MOTIVI DÌ PUBBLICA UTILITÀ (per il loro interesse ) sì POTESSE COSTRUIRE QUELL’ORRENDO PARCHEGGIO E COSTRUIRLO SENZA PREOCCUPARSI DELLE PIÙ ELEMENTARI NORME DÌ SICUREZZA. N . B . Sull’ansa appaiono solo le iniziali dì uno degli ingenieri . Ma è stato facile leggerlo sul cartello dì concessione edilizia sarà forse DE CHECCHI ?

  2. roberto mancini Says:

    Mi sembra che Martin sia in politica solo dagli anni 70, una bazzeccola.
    Naturalmente esordì come “unionista progressista”, aggettivo che in Vda fa fine, non impegna e si conferisce a tutti.
    Consigliere regionale per IV legislature, dal 1979 al 1998, poi membro di molteplici consigli di amministrazione di “partecipate” regionali.
    Pensione? Da star!
    Ora è democristiano “stellalpino”, dunque “moderato e di centro”, che vuol dire un politico ed un partito come don Abbondio , in attesa di schierarsi col vincitore.
    Se Rollandin diventa perdente…….
    La casta localista, nella sua più tipica espressione montagnarda.
    Un valdotain typique.

  3. Bisker One Says:

    Martin è tutto meno che orbo. La sua è la politica “Io non c’ero e se c’ero dormivo”, come dire: noi non ne sapevamo un tubo dei trighi dell’imperatore. Che poi ne fossero al corrente è un dettaglio; facilmente in tribunale riusciranno a dimostrare la loro estraneità ai fatti. Sarà tutta da ridere la prima seduta del nuovo consiglio…

  4. Puccettone Says:

    sono già pronti al salto

  5. bruno courthoud Says:

    i politici nostrani sono, per definizione, falsi,bugiardi ed ipocriti.

  6. bruno courthoud Says:

    Ma come, una mentalità raffinata e diabolica riesce a concepire un progetto così ambizioso che consente al signor Tropiano di portare a casa due operazioni immobiliari sullo stesso terreno, e questo con il quieto e silenzioso consenso di ben due amministrazioni (Regione e Comune di Aosta) a livello sia di politici che di funzionari, di una intera commissione edilizia (quella di Aosta) ed è lo stesso signor Tropiano a convocare illegittimamente il Consiglio comunale di Aosta con lettera al segretario comunale, e Martin ed i suoi non hanno visto e non sanno niente? Così si fa politica in questo infame paese! Cosa vogliamo pretendere, che le cose cambino?

  7. milagros Says:

    Gli alleati , mi ricordano tanto le 3 scimmiette : NON SENTO; NON VEDO; NON PARLO

  8. lilli Says:

    ma in questa storia c’e “il meglio ” del “PEGGIO “. Perizie “discutibili ” , progetti inesistenti , ingenieri senza qualifica per occuparsi dì opere così “maestose ” . . . E una “marea ” dì collusì . A noi rimarrà una “barca ” come parcheggio . È chiaro che presto farà ACQUA da tutte le parti . Mi domando chi SÌ PRENDERÀ IL MAL DÌ PANCIA DÌ FIRMARE I COLLAUDI ? Chi sarà così pazzo !!!

  9. bruno courthoud Says:

    Bravo Rollandin, che come ha già detto Artaz, è riuscito nel capolavoro di far votare per un unico “mouvement” il peggio dei valdostani e il peggio dei calabresi, cioè la maggioranza valdostana.

  10. Sandrone Says:

    Pare che dopo la notifica sia stato intercettato anche questo pizzino:

    Caro Gusto,

    Mannaia!
    Stiggiorni me spiace proprio che ciai fastidi per sto cuniculo dellebballe.
    Dai, speramo che tutto passa, acqua passata ‘un macina mulinu, la Madonna ci aiuta a bravaggente.
    Comunque, non farti fotte, Chi piecura se fa, ‘u lupu se lu mangia … dice mamma.
    Solo ‘na cosa ti vogghio diri.
    Non mi piaci tantu la manera c’hanno scritto sul grande bbuco dello spitali che aveti fatto co tuo amico Pino.
    Furtuna no avete scritto paroli strani come dicono la gente straniera lassù, “Parking” o cosa …, ma solo nu grande “Parcheggio Ospedale Parini”
    Però, mi chiedo: perché non mettete ajusto, come diciamo nui altri?
    Nui diciamo “Parcheggiu du Spitali dei Parrini”, ca s’accapisce bene che parliamo du parcheggiu delli macchini e che lo facisti voi padrini, che noi chiamamo appunto parrini.
    Vabbuò, Gusto, sarà pe n’altra volta
    Ti voju semprebbene. Ci vediamo alla tarantella dei Santi, fra tre settimani.
    Salutama Pino, và.

    Toto


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: