Capro espiatorio? No, grazie


Non abbiamo bisogno di un capro espiatorio. Abbiamo bisogno di chiarezza. Di regole che sappiano controllare la politica. La loro assenza, abbiamo potuto constatare, ha prodotto la porcilaia che conosciamo. Dunque chiediamo che vengano rese note le spese dei gruppi consiliari che ancora si nascondono dietro voci ambigue. Vogliamo all’appello la Stella alpina, l’Union valdotaine, la Fédération, il PdL e l’Alpe. Troppo facile scaricare le responsabilità solo sul PD che comunque ha reso noti i suoi errori e leggerezze e di cui si sta assumendo, seppur in ritardo, le sue responsabilità. Vogliamo sentire la voce degli altri segretari di partito e che la Procura faccia il suo dovere.

Explore posts in the same categories: Chiarezza, Cultura morta, Degrado morale, Giustizia, Indignazione, Mala politica, Spreco

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

8 commenti su “Capro espiatorio? No, grazie”

  1. Berlinger Says:

    Giusto! Qua si critica sempre l’union ma alla fine sembra sia l’unica che ha i bilanci regolari,(e lo dico da non unionista) Chapeau! I consiglieri del Pd dovrebbero dare le dimmissioni, e lasciare spazio ai giovani del partito questa cosa dei rimborsi è scandalosa!

  2. marburg Says:

    Bene, allora che l’Union ci spieghi come mai il suo ospuscoletto di due fogli costa più di 400.000 euro l’anno!

  3. ben 10 Says:

    Certo che se me li certifico da sola li avrò sempre regolari i bilanci….

  4. Gaia Says:

    A dire il vero l’Union e’ l’unico partito che ha fornito tutte le ricevute anche alla stampa. E lo dico senza interessi visto che non sono di qua.

  5. patuasia Says:

    Fornire le ricevute non giustifica le spese es: 400.000 euro annuali per la stampa di un giornalino non sono troppi?

  6. figlio di putin Says:

    ah ah ah ah, mi viene da ridere
    prima il gruppo del pd faceva solo piangere, adesso invece fa veramente ridere
    donzel il moralizzatore, l’austero segretario che stacca assegni del “gruppo” per pagare cene, motorini e altre caxxate, rigo, il rigido e grigio funzionario di partito (sembra rimasto all’oscuro periodo delle omonime botteghe…), che fa il tesoriere, che finalmente ammette pubblicamente di essere “un pirla”, ma se lo sapevamo tutti e da tempo, ah, ah, ah, ah e infine carmela fontana, vabbè, non infierisco…..
    A CASA!!!! E SUBITO!!!!!!E NON TORNATE PIU’!!!!!
    mandate bruscia e protasoni in consiglio che almeno smettiamo di ridere…..

    ps: qualcuno vada a vedere i bilanci del travail x favore, che neanche lì scherzano….


  7. figlio di putin Dice:

    6 ottobre 2012 a 16:39

    ah ah ah ah, mi viene da ridere
    prima il gruppo del pd faceva solo piangere, adesso invece fa veramente ridere….mandate bruscia e protasoni in consiglio che almeno smettiamo di ridere…..

    ps: qualcuno vada a vedere i bilanci del travail x favore, che neanche lì scherzano….
    °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

    E’ vero, sei proprio un figlio di …putin.
    Ps. Ah, ah,ah,ah,ah,ah

    🙂

  8. L'isola felice Says:

    Patuasia io ho una proposta: Perche TUTTI e dico TUTTI i membri dei veri consigli, regionali-comunali, sindaci ecc, non provano a vivere per un pò con 1000 euro al mese?? Solo con quelli e non con avanzi di bilancio, hahahahahahaha


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: