Comici in città!


In pensione subito!

Nella passata tornata elettorale, l’allora Sindaco, poi riconfermato, Guido Grimod, si era riempito la bocca di due parolone: Piano Strategico! Sono passati cinque anni e del fantomatico Piano non si conosce pressoché nulla. Qualche accenno ogni tanto, ma in sostanza il vuoto! Dalla concretezza dei fatti è molto probabile che il Primo Cittadino non ne capisca un’acca di cosa sia. Prendiamo, ad esempio, l’area Tzamberlet, quante “sperimentazioni” si sono fatte fino a ora? C’è stato di tutto: un parcheggio che versò subito in stato di abbandono, poi di nuovo un parcheggio, poi un parco…, ora si prevede la costruzione di una scuola provvisoria che richiederà un investimento di circa 18 milioni di euro e che rivoluzionerà ancora una volta l’intera zona. Altro che Piano Strategico! Quello che preoccupa è il concetto di provvisorio che sembra essere l’unico a condizionare l’attività della pubblica amministrazione. Provvisori sono gli scavi che durano da decenni; provvisoria è l’asfaltatura di piazza della Stazione come lo è pure quella di via De Sales;  provvisoria è la rotonda del birillo nei pressi dell’Arco di Augusto; provvisori sono i parcheggi nelle piazze Giovanni XXIII, San Francesco e Roncas e via dicendo. Questo approccio rivela la totale assenza di una progettualità coerente e armonica. La scarsa cultura urbana dei nostri amministratori. Vanno avanti a pezzi e bocconi, convinti che la qualità della vita degli aostani si esaurisca in un paio di trampoli, in paillettes e palloncini colorati. Ma Aosta non ha bisogno di comici, di clown in Comune ne abbiamo a sufficienza!

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Commenti vari, Degrado morale, Degrado urbano, Folclore valdostano, Natura Morta, Requiem, Stupidità

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Comici in città!”

  1. emilio Says:

    stimata Redazione di Patuasia, all’annuncio della coalizione di centrodestra di cercare una candidata “alla Polverini” per la Città di Aosta, da Voi, sempre pungenti (e in questo caso vuole essere un complimento) mi sarei aspettato un fotomontaggio, un morphing di Milanesio in versione Polverini … non posso credere che non ci abbiate pensato … 🙂

  2. patuasia Says:

    Aspettiamo di essere certi del candidato poi faremo fuoco, eufemisticamente parlando si intende!

  3. michel Says:

    non sparate troppo forte…Potreste svegliare Pdonzel…
    Ah Ah Ah


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: