Le schifezze di Grimod


Evviva la Giunta delle schifezze!

Nell’ultima conferenza stampa il Sindaco, Guido Grimod, ha affermato che le critiche rivolte dalla minoranza alla sua Giunta riguardano solo il ponte sul Buthier. Ha anche aggiunto che se l’unico problema era questo allora evviva la maggioranza. Il Primo Cittadino ha il naso lungo come quello di Pinocchio, perché il 12 agosto 2009  il gruppo consiliare di Aosta viva, aveva elencato e pubblicato una serie di “schifezze” della sua amministrazione che qui nuovamente ricordiamo: il ponte sul Buthier e la viabilità intorno all’Arco d’Augusto; il pasticciaccio brutto del Puchoz: stadio, parco, parcostadio, stadioparco, niente; l’assessorato aggiuntivo per la Stella Alpina con scarico dei costi sull’addizionale Irpef; la rotonda faraonica (e inutile, se mai riusciranno a finirla) della Rochère-Institut agricole; i grattacieli in via della Consolata; I condomini a ridosso del muro dello stabilimento Cogne, proprio nella zona dell’acido cloridrico; l’ampliamento ad est dell’Ospedale: chiusura, poi riapertura di Viale Ginevra; parcheggio a sud, parcheggio a nord, parcheggio a Gotrau, parcheggio nel prato del Refuge Père Laurent; la minirotonda maxiconfusa di via Saint-Martin/Via Adamello; le eterne promesse mai realizzate: parco della Tourneuve, rifacimento di Piazza della Cattedrale, rifacimento di Piazza San Francesco, Cimitero antico di Sant’Orso; i tempi biblici per la realizzazione di opere facili: le caldaiette del Quartiere Cogne; l’obbedienza cieca ai diktat dell’Amministrazione regionale: aeroporto, inceneritore, ecc. L’occupazione permanente del salotto buono di Piazza Chanoux con tende e tendoni; la mancata pedonalizzazione di un solo metro di strade cittadine in più (in compenso in Piazza Chanoux, tra bus, auto delle forze dell’ordine, furgoni per le merci, taxi e quant’altro, transita un mezzo ogni 10 secondi); la vergognosa asfaltatura di Piazza della Stazione.

Se queste sue schifezze le sembran poche… caro Sindaco.

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Critica, Degrado urbano, Natura Morta, Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

7 commenti su “Le schifezze di Grimod”

  1. Frank Says:

    Grimod con la sua giunta ha rovinato Aosta! Spero che gli elettori se ne siano resi conto e voltino le spalle (sarebbe anche ora) all’UV e agli incapaci che ne fanno parte!

    BASTA IGNORANTI! BASTA!

  2. pippopippoao Says:

    basta ignoranti? basta valdostani! 🙂

  3. superreina Says:

    No, Pippo così non va bene. Gli ignoranti sono una categoria e non un’etnia; una categoria trasversale che non conosce confini e, purtroppo, limiti.

  4. Girro44 Says:

    Sul fatto che in VdA ci siano tanti ignoranti è però fuori di dubbio! 🙂

  5. montagnard Says:

    saro’ l’unico a cui l’asfalto davanti alla stazione va bene ?

    sarebbe una gran cosa se poi magari i vvuu facessero sloggiare le decine di macchine mollate li davanti a casaccio.

  6. buzzobuono Says:

    No, purtroppo lei non è l’unico a cui l’asfalto va bene. C’è chi ama il legno e chi preferisce le piastrelle: a ognuno i suoi gusti, ma, visto che si tratta di un luogo pubblico, si sarebbe auspicata una sensibilità più evoluta e più coerente per una cittadina a vocazione turistica e cioè obbligatoriamente virata verso il bello. L’asfalto mi creda, per una piazza è proprio brutto!

  7. montagnard Says:

    son molto piu’ brutte quelle macchine eternamente buttate attorno alla rotonda della stazione


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: