Posted tagged ‘Mario Andrigo’

Calabria=Valle d’Aosta

18 ottobre 2011

Il sostituto procuratore della Dda di Reggio Calabria, Mario Andrigo, così ha affermato: ” il problema che si vive in Calabria non e’ tanto il controllo diretto della ‘ndrangheta sulla politica, quanto il fatto che la politica sia interamente vissuta come un modello per trovare un’occupazione e per accedere a un sistema di crescita progressiva che si realizza portando più voti di altri a un determinato candidato. In questo modo non si tutela solo il proprio interesse, ma anche quello di amici e parenti, creando un vero e proprio sistema di clientela. Infiltrazioni e collusioni delle cosche, in assenza di questo sostrato, probabilmente non sarebbero cosi’ gravi”.  Adesso vi chiedo: questo modo di interpretare la politica si può circoscrivere solo alla Calabria? I nostri politici valdostani non hanno forse ben sistemato la loro parentela e i loro amici? E la meritocrazia non si misura anche qui dal pacchetto di voti che si possiede e che viene ceduto di volta in volta a questo o a quel tale candidato in misura di quello che si otterrà a candidatura avvenuta?