Posted tagged ‘Dario Franceschini’

Ricominciamooo…

23 febbraio 2009
Per cena cucinerò la Costituzione!

Per cena cucinerò la Costituzione!

Come discorso introduttivo quello di Dario Franceschini ci ha fatto cadere le braccia: ancora con ‘sta Costituzione? Per carità, le vogliamo bene, ma era il caso di tirarla ancora in ballo? Possibile che la sinistra degli italiani non abbia capito un tubo? Possibile.

Chi invece ha capito tutto è lui: il Cavaliere-tuttomacchia-e-senzapaura. Tra una battuttaccia e l’altra riesce sempre a stare in piedi e pure comodo. Gli italiani hanno bisogno di UNO che decide,(probabilmente non solo noi, ma soprattutto noi). Uno-che-decide alleggerisce le responsabilità e le coscienze e poi è facile da capire. Parla di tasse (da togliere), mica di Costituzione. Non si arrampica sui principi, va spiccio, a costo di uscire con barzellette che fanno accapponare la pelle, ma che fanno tanto uomo-come-tutti. E piace. Continua a piacere un casino.

Anche nel nostro piccolo abbiamo uno-che-decide che piace un casino. E, sempre nel nostro piccolo, l’opposizione si diletta in leggi inutili sulla partecipazione, che non capisce nessuno tanto sono articolate; quando la gente chiede semplicemente e per questo vota, che qualcuno si prenda la briga di risolverle i problemi. Chi dice di farlo vince! Ricominciare da questa elementare considerazione?