Posted tagged ‘Consigliera di parità’

UHA UHAA UHAAA 10

17 dicembre 2009

Ubbidisco, ubbidisco!

Se sei autonomo in Valle prima o poi ti beccano! La consigliera di parità, una volta, veniva nominata dal Ministero del Lavoro che sta lontano da qui, ora, dopo l’ennesima legge ad partitum, viene nominata dalla Regione, cioè dai soliti noti. Secondo Hélène Impérial, consigliera UV, la consigliera di parità, pur essendo un organo terzo, ha tra i referenti anche la Regione, pertanto si rende necessario stabilire con lei un collegamento diretto. Così diretto che la sua nomina, d’ora in poi, sarà a discrezione del partito di maggioranza, chiaro no? Avrà pure uno stipendio pagato da noi, così il controllo sarà facile. E siamo la regione dell’autonomia… o piuttosto dell’autonoSua?

UHA UHAA UHAAA UHAA UHA UHAAA UHAA UHA!

____________________________________
Condividi su Facebook: