Posted tagged ‘Ahmadinejad’

Digressione 2

22 settembre 2010

Non ha tutti i torti Ahmadinejad, quando chiede la liberazione di Teresa Lewis, condannata a morte in Virginia con gli stessi capi d’accusa di Sakineh Ashtiani. Il mondo occidentale giustamente si è fatto sentire per fermare l’esecuzione della donna iraniana, ma ha steso una coperta di silenzio per quella americana: perché? Forse perché Sakineh è bella e Teresa no. Forse perché la morbidezza del bianco e nero addolcisce il viso e lo rende romantico, mentre il colore volgare di un flash lo restituisce duro e cattivo. Forse perché il velo che simboleggia la schiavitù viene interpretato come un alibi, mentre il taglio maschile comunica una libertà assodata. Forse perché la morte che aspetta Sakineh è arcaica e spaventosa, mentre quella che troverà Teresa è moderna e si crede indolore. Una cosa è comunque certa Ahmadinejad ha sollevato una questione che ci crea imbarazzo per l’evidente e grossolana incoerenza del nostro comportamento.

Condividi su Facebook: