Archive for the ‘Amore’ category

Tarallucci e vino!

28 dicembre 2014

Il discorso tenuto dal presidente del Consiglio, Marco Viérin, durante la conferenza stampa di fine anno ruota intorno al concetto di fratellanza. Confronto politico. Fare rete. Fini comuni. Clima di collaborazione. Produrre spazio e fiducia. Reciproco rispetto. Leale collaborazione. Principio di intesa. Ritrovato dialogo. Sono i buoni propositi espressi dal parroco di montagna rinviato a giudizio per peculato e finanziamento illecito ai partiti. E non sgancia un euro della sua indennità!

Buon Compleanno Patuasia!

28 novembre 2014

 Se sei anni vi smbran pochi provate voi...

Oggi Patuasia, il blog della Valle d’Aosta, compie SEI anni! (Se sei anni vi sembran pochi provate voi… pubblicati 3.175 articoli e 25.890 commenti, 2.810.000 visualizzazioni).

Il 28 novembre del 2008 comiciò l’avventura della signora Patuasia, controcanto valdostano. Si ritrovò presto senza alcun incarico, ma lo sapeva (fa parte della tradition: l’omertà sociale che ne consegue ha una sua origine). Nei primi tempi le furono aperti tutti gli armadi di casa in cerca di qualche scheletro che non fu mai trovato per il banalissimo motivo che la gente semplice negli armadi preferisce metterci gli abiti. Ma lo sapeva. Poi arrivarono le querele dei politici e le intimidazioni, ma lo prevedeva. (Grazie al cielo, questa non è ancora la Calabria e la parola, seppur con difficoltà, ha ancora libera circolazione). Patuasia vinse su tutto e su tutti, querele comprese… Tutto sommato la libertà non è così difficile da conquistare, basta non avere paura! Di che poi? Siamo o non siamo polvere? E non potete neppure immaginare quanto sia bello vivere senza!

Tanti auguri a voi!

Domandine che prudono

24 ottobre 2014

E qui da noi, sulle trascrizione dei matrimoni gay avvenuti all’estero come ci si comporta? Il sindaco che dice? Che fa? E il prefetto che dice? Che fa?

Una vera Chicca!

8 marzo 2014

Bellissima Chicca!

Per l’8 marzo, Patuasia presenta Chicca Pignataro, una donna che ha saputo vincere una grande sfida: perdere sessantotto chili. E ha cominciato finalmente ad amarsi. Un invito per tutte le donne che ancora non lo fanno.

Chicca ti piaci?Si. Assolutamente Si. Ho imparato ad amarmi. Non è stato un percorso facile il mio. Come tutti ho i giorni si e i giorni no.

Le tue morbide forme non rientrano nei rigidi parametri della bellezza occidentale, cosa ti ha spinto a posare per un servizio fotografico?

Partiamo dal presupposto che lavoro principalmente con le donne. Ogni giorno mi confronto con questo mondo rosa, bellissimo, ma fatto di tante insicurezze, dove la ricerca della perfezione diventa quasi maniacale. Io aiuto le donne a migliorarsi, a sentirsi belle, ma tante volte questo non basta, rimane sempre la paura di non piacere abbastanza. Sono stata contattata da Alex e Rosy, due fotografi bravissimi e mi hanno spiegato il loro progetto: “Noi vogliamo fotografare la donna. E vogliamo una donna “normale” in cui tutte si possano riconoscere”. Ho accettato la sfida, ho pensato che un po’ tutte si potessero riconoscere nei “miei” canoni, nelle mie imperfezioni, nella mia cellulite e nelle mie smagliature. Nel bene e nel male ognuna di noi porta con sé “ferite di guerra” con cui credo sia importante imparare a convivere. Alla fine con questo corpo devo passare il resto della mia vita, quindi devo amarlo, tanto tantissimo con i suoi pregi e i suoi difetti. (altro…)

Auguri signora!

19 novembre 2013
Patuasia compie cinque anni.

Patuasia compie cinque anni.

Ieri Patuasia ha compiuto 5 anni. Lo stesso giorno della vittoria del referendum. (Ho dato priorità a questa). Non lo avrei detto che sarei invecchiata così tanto e voi? I primi anni sono stati difficili. Hanno cercato di sommergermi nel fango e continuano a farlo, ma su di me la sporcizia scivola. Non ho paura. Ecco perché, io non ho paura. E vi voglio bene.

Tanti auguri al blog! E a voi tutti che siete Patuasia anche voi!

Patuasia ama i gatti

29 giugno 2013
Questa è Penelope! Mandate le foto dei vostri gatti insieme a patuasia, sarà divertente pubblicarle.

Questa è Penelope! Mandate le foto dei vostri gatti insieme a Patuasia, sarà divertente pubblicarle.

Anche i gatti amano Patuasia!

Per gli amici a quattro zampe

23 giugno 2013

Amici e nemici di Patuasia volevo comunicarvi che ho seguito il consiglio di alcuni di voi: creare la possibilità di una donazione. Non ho mai avuto l’intenzione di mettere la pubblicità per principio (il disturbo della lettura come della visione a me dà fastidio quindi di conseguenza non lo propongo), e l’idea di guadagnare non mi ha mai sfiorata, però per ottimizzare al meglio il tempo che dedico al blog ho pensato che fosse utile farvi sentire parte attiva tramite una libera donazione che verrà usata per soddisfare almeno un po’ i bisogni del canile e gattile di Aosta. Appena avrò raggiunto una cifra acquisterò online i prodotti adatti e richiesti che poi consegnerò direttamente. Sarete sempre aggiornati. Grazie.