Quattromila!


Aria di elezioni. Ieri Patuasia ha sfiorato le quattromila visite, dico quattromila! E 1.357 visitatori unici!

Annunci
Explore posts in the same categories: Bellezza, Buone pratiche, Elezioni

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

6 commenti su “Quattromila!”

  1. Elio Says:

    Prendiamo Patuasia come base di appoggio e creamo una lista per le elezioni di Aosta. Chissà che cosa ne viene fuori?

  2. patuasia Says:

    Signor Elio, Patuasia si presenterà alle elezioni con una lista stringatissima e virtuale, ma spero ricca di significato simbolico. Non c’è speranza, non ora. Quindi… non ci resta che ridere!

  3. giancarlo borluzzi Says:

    Un frigorifero può essere visto da davanti, da dove cioè si infila la biancheria ed è un bel vedere, ma ha pure un deretano, che non stuzzica quanto quello di Bar Refaeli.
    Il davanti del frigorifero sono le 4000 visite, che costituiscono una lode per Patuasia.
    Il didietro è invece negativo perché risponde alla seguente domanda: cosa interessa i 4000 accedenti? La mia risposta è: il gossip delle candidature, che, pur nella loro versione più importante, riguarda quel rusticotto borgo neppur medioevale che è Aosta. Ronzio d’ape dentro un bugno vuoto.

    Non ci sarebbe tale numero di accessi, e neppure la metà, a malapena metà della metà se si introducessero discussioni su tematiche analizzabili “sub luce aeternitatis” per questa imitazione cinese di regione. Una tra tutte: la cosiddetta intesa tra Stato e regione per il nuovo Statuto regionale come previsto dalla modifica del Titolo V della carta costituzionale.

    Patuasia, Belen Rodríguez pare essersi mollata col giovane marito e sta forse riflirtando con l’ex fiamma Borriello.
    Lega in qualche modo questo argomento con la Valle e vedrai che gli accessi salgono a 8000.

    Forzato, ma triste e concettualmente vero.

  4. Curvàss Says:

    Borlu se la canta e se la suona, as usual. Io credo piuttosto che gli accessi si spieghino col fatto che Patuasia dia una lettura nuova e spregiudicata della nostra politica. Non mi pare che faccia del gossip…
    Ma d’altra parte cosa ci si può aspettate da uno che mette la biancheria in frigo?
    😉

  5. patuasia Says:

    Signor Borluzzi era la mitica Marilyn Monroe che metteva le mutandine nel frigorifero, lei francamente offre un’immagine meno erotica.

  6. giancarlo borluzzi Says:

    @ Curvàss.
    Sul termine gossip.
    E’ fisiologico ove si parla di frigoriferi, di chiappe che non attirano coloro per i cui diritti la sinistra si mobilita, di Belen.
    In farmacia cerca farmaci bio che ti creino maggior elasticità cerebrale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: