Silenzio in sala


La frase detta dal presidente della Giunta, Augusto Rollandin, al Congresso del suo partito: l’Union valdotaine, dovrebbe lasciare basiti tutti quanti, almeno coloro che credono nei valori della democrazia. Uno fra i quali afferma che il cittadino ha uguali doveri e diritti di fronte alla legge. Principo cardine della nostra Costituzione. Ma cosa ha detto l’Augusto? Per colpa dell’Europa e dello Stato i valdostani non possono essere serviti per primi in quanto tali. Che purtroppo le graduatorie devono tenere conto anche dei diritti acquisiti degli “stranieri”. Concetto razzista che non ha sollevato nessuna riprovazione da parte delle forze politiche. Degli intellettuali. Delle associazioni. Che significa questo silenzio?

 

Annunci
Explore posts in the same categories: Brutto esempio, Critica, Cultura morta, Degrado morale, Democrazia, Mala Educazione, Mala politica, Uomini politici

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Silenzio in sala”

  1. Il Pollo Says:

    Significa che il falso buonismo predicato una bella fetta di opinione pubblica (pilotata o cosciente del proprio pensiero questo difficile da capire) a lungo andare, come era inevitabile, ha partorito quest’intolleranza diffusa che non è altro che il tentativo estremo di difesa dei propri diritti. E un approfondimento dell’argomento “piano kalergi” potrebbe dare qualche altro spunto di riflessione.

  2. libero Says:

    Nessuno che abbia commentato a parte patuasia, è vergognoso! nessun giornalista, nessuna persona di cultura, nessun poltico. ma in che razza di società vivo? la dichiarazione di rollandin equivale alle peggiori di salvini, è una dichiarazione razzista! mette in primo piano i valdostani solo e unicamente perché valdostani, non so che altro aggiungere tanto sono incazzato per l’omertà che è complicità che vige in questo posto!

  3. poudzo! Says:

    Significa che Rollandin ha ragione. Ma nessuno ha il coraggio di dirlo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: