Una cagata pazzesca!


Chi pulirà le facciate e con che soldi?

Chi pulirà le mille sfoglie e con che soldi?

L’architetta buonanima, Gae Aulenti, per la stazione aeroportuale si era ispirata ai merli dei nostri castelli, progetto decapitato di un piano e svilito nel suo complesso. L’architetto, Mario Cucinella, per l’Università si è invece ispirato ai ghiacciai, alla loro suggestiva stratificazione (in un altro progetto simile si era lasciato orientare dalla sinuosità delle dune). Il nostrano architetto buonanima, De Bernardi, per la piazza Narbonne si era lasciato influenzare dai quattro elementi della natura: acqua, aria, terra e fuoco, uno dei quali: l’acqua è stato successivamente sostituito con la terra a causa di un difetto di impermeabilizzazione. Non ricordo invece a cosa si sia rivolto l’architetto Bruno per progettare la piazza Severino Caveri, sicuramente a un incubo. Prendiamoci il coraggio fantozziano e diciamo che tutti questi progetti sono una CAGATA PAZZESCA! Ma quali ghiacciai, fuochi e fiamme, torri e merletti, questi si sono divertiti nelle citazioni e negli scarabocchi e noi dobbiamo convivere con dei mostri succhiasoldi! Provate a immaginare la torta mille foglie quando sarà sporca che meraviglia! L’unica speranza è che i soldi per questo ennesimo schifo non ci siano: la povertà a volte può trasformarsi in fortuna o perlomeno in una opportunità.

Annunci
Explore posts in the same categories: Alcoolismo, Architettura, Brutto esempio, Cultura morta, Degrado urbano, Delirio, Soldi pubblici, Vandalismo istituzionale

Tag: , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

4 commenti su “Una cagata pazzesca!”

  1. Bisker One Says:

    I vecchi geometri dicevano degli architetti: “sono geometri falliti”.

  2. Luisella Says:

    e che dire dell’area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans? Non c’è limite al peggio e hanno la scusa e la sfacciataggine di dire che non ci sono più i soldi!!! Ma andate a……….

  3. Il Pretoriano Says:

    In Valle d’Aosta non si è mai fatta architettura, quella con la A maiuscola perché i nostri architetti sono delle minchie molli che hanno avvallato progetti “progettati” da una classe politica di inetti, rozzi ed arroganti che hanno girato il mondo con le bende sugli occhi…!
    E poi vanno a Parigi,Losanna, ecc per la festa degli immigrati, ad imbiavarsi e a fare cosa?
    Ma ribelliamoci a questo stato di cose o naufragheremo tutti con loro e allora sì che poi rideremo (noi) e loro piangeranno per le mazzate che prenderanno sugli zebedei..!”

  4. Luisella Says:

    Pretoriano hai ragione ma ormai siamo già naufragati grazie anche a una popolazione che ha chiuso sempre gli occhi e il cervello per i “favori” della politica!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: