Giorgio, Giacomo e Giuseppe!


Cosa dice l’avvocato difensore dell’imprenditore Tropiano riguardo alla faccenda “Parcheggio Mont Blanc”: «Se l’appalto per il tunnel di collegamento tra i parcheggi fosse stato assegnato a un’altra ditta, oggi non ci sarebbe ancora il parcheggio Nord e quindi i lavori per l’ampliamento dell’Ospedale sarebbero fermi. Inoltre il parcheggio Nord è stato consegnato nei tempi previsti e senza aumenti esponenziali tipici degli appalti pubblici». (La Stampa.it). Insomma secondo l’avvocato dal momento che i lavori sono stati conclusi nei tempi previsti allora tutto va bene! E chissenefrega, se è saltata la solita procedura che prevede una gara d’appalto, anzi meglio che non ci sia stata, altrimenti non avremmo il meraviglioso parcheggio costato il doppio del suo valore di mercato, ma non basta! Sempre secondo il brillante azzeccagarbugli noi dovremmo ringraziare l’imprenditore assistito dai santi Giorgio e Giacomo, per la puntualità della consegna così da ovviarci dall’onere degli aumenti in caso di ritardo. Che sia benedetto!

Annunci
Explore posts in the same categories: Affari, Appalti, Brutto esempio, Favori, Magistratura, Persone pubbliche, Soldi pubblici, Spreco

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

9 commenti su “Giorgio, Giacomo e Giuseppe!”

  1. lilli Says:

    Si presume che i benefici economici dell ‘imprenditore vadano oltre. Il progetto iniziale prevedeva un tunnel diverso, e ben più complesso da eseguire (quindi con opere più costose). Di fatto l’ importo – DA NOI TUTTI PAGATO – (… Si presume) È RIMASTO INVARIATO, cioè riferito ad un opera diversa da quella eseguita. La comunità tutta ringrazia, comunque, GIORGIO E GIACOMO SANTI!

  2. Ya basta Says:

    Cioè fatemi capire tutto questo è stato fatto per il bene comune? Allora anche la criminalità organizzata fa del bene dando da vivere a un sacco di delinquenti


  3. Quoto Ya basta,
    il nocciolo del problema è appunto il messaggio: saltare le procedure ( o ammorbidirle..) ha come obbiettivo il bene comune.
    Insomma che sceglie scorciatoie è un benefattore.
    Lu santu fici lu miraculu….

  4. libero Says:

    Non so a voi, ma a me quello che ha detto l’avvocato di Tropiano mi fa paura. Se si arriva a giustificare l’assenza di regole, il non rispetto delle procedure in nome di una maggiore “efficacia” siamo belli che fritti.

  5. poudzo! Says:

    Va bene che ci si abitua a tutto, e che ognuno pensa solo più a bagnare il proprio orticello del c… facendo finta di niente, giustificando persino l ingiustificabile,nascondendo a sestesso di tutto!,sicuramente la via più semplice,(in tutta lItalia è cosi e non vedo perchè qui dovrebbe essere diversamente,anche se ammetto che per un periodo l ho creduto) pensando manco più che cosi facendo portiamo danni pure ai nostri figli,ai nostri giovani,(perchè è da li che si riparte o siamo fottuti,almeno a loro le balle non si dovrebbero raccontare) ma non è che siamo scesi dalle piante tutti quanti ieri. O forse si.O comunque non tutti.!Per quanto riguarda le “regole” da rispettare,esistono solo più per quelli che “sono scesi dalle piante”cioè la gente comune,perchè incomincio a pensare che siamo considerati cosi, ma non lo dico io ,lo raccontano i fatti,e questo non fa che confermare che ci siamo ridotti a un popolino. Io l avvocato credo che non riuscirei a farlo per più di 15 minuti…un lavoraccio,roba da non dormire più bene la notte,polii interi con le piume da mandare giù tutta la vita. Mha?

  6. Sully Says:

    invece quello che ha detto l’avvocato di Rollandin non deve far paura: “il Presidente è andato là (dove?) e gli hanno detto firma qui e lui ha firmato”.
    Leggere quel che si firma, soprattutto nel caso in questione che aveva già sollevato vigorose polemiche, pare un comportamento poco serio.
    Ma davvero l’avvocato Morra crede che una persona normalmente dotata possa bersi questa balla?

  7. Sully Says:

    Manca un NON prima di “leggere”
    Scusate

  8. Il Pretoriano Says:

    Io penso che per deontologia professionale l’Avv. del Tropiano dovrebbe auto sospendersi dall’albo professionale, in primis perché ha puntato su un’arringa debole ed infantile, in secondis l’Organo disciplinare del Suo Collegio dovrebbe prendere seri provvedimenti per aver “sputtanato” la categoria avendo addotto motivazioni per la difesa che non stanno né in cielo né in terra e credo che la Procura di Aosta di questo ne terrà in debito conto sull’esito finale del processo che non può essere che di condanna.Speriamo.

  9. Sully Says:

    C’era una volta, negli uffici della presidenza della Regione, una stampante nipote di Mubarak; saltava le pagine più interessanti da molto tempo. C’è ancora


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: