La grande bruttezza 4


I tigli rimasti sono potati con brutalità. Una metodologia che facilita le malattie e l'insorgere di funghi, meglio così poi hanno la scusa per abbatterli. Al Comune gli alberi ci stanno sui coglioni.

I tigli rimasti sono potati con brutalità. Una metodologia che facilita le malattie e l’insorgere di funghi, meglio così… poi hanno la scusa per abbatterli. Al Comune gli alberi ci stanno sui coglioni.

Nel Quartiere Cogne i tigli avevano un ruolo molto importante: davano ombra e ossigeno e rendevano belle le strade. Poi ci fu il restauro degli immobili e degli spazi e molti di essi furono tagliati per dare luogo ai parcheggi che non danno ombra, non danno ossigeno e non rendono belle le strade. Sui tigli i bambini si facevano le capanne, tra le auto in sosta oggi i ragazzi si fumano le canne. I tempi cambiano, ma perché in peggio?

Annunci
Explore posts in the same categories: Ambiente, Architettura, Brutto esempio, Degrado ambientale, Degrado morale, Degrado urbano, Memoria storica, Pessima amministrazione, Vandalismo istituzionale

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “La grande bruttezza 4”

  1. Il Pretoriano Says:

    Ma scusate, non ci dovrebbe essere maggiore competenza nella potatura ed opere annesse, da parte del Servizio forestale, visto quanti sono e soprattutto quanto ci costano?
    Aprirei un dibattito….!

  2. Luca Says:

    Buonasera a tutti.

    Se non ricordo male il metodo di taglio si chiama capitozzatura. Ad un corso di potatura ci era stato detto che una volta che si inizia con quel metodo è difficile tornare indietro a potature più naturali.

    C’è qualche forestale / potatore che può confermare o smentire questa informazione?

    Saluti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: