Aosta, Capitale dell’Ambiente!


Vi sembra un albero malato?

Vi sembra un albero malato?

Hanno ucciso un altro albero! Ai giardini della Stazione, sempre più spogli e squallidi, è stato abbattutto un cedro del Libano. Di questo meraviglioso albero si dice che è molto resistente, che ha una grande capacità di adattamento, che può sopportare temperature fino a 30 gradi sotto zero. Ha una crescita molto lenta, ma può arrivare a 30-40 metri di altezza. Quello adagiato come un gigantesco cadavere misura sui trenta metri. Aosta capitale dell’Ambiente! Dalle immagini il tronco e i rami  si presentano compatti… vorrei tanto una contro perizia per valutare correttamente il suo stato di salute. Minoranza fai qualcosa? E’ vergognosa questa politica omicida!|

Explore posts in the same categories: Brutto esempio, Criminalità, Cultura morta, Degrado ambientale, Degrado morale, Degrado urbano, Delirio, Denuncia, Indignazione, Vergogna

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

10 commenti su “Aosta, Capitale dell’Ambiente!”

  1. bruno cavallaro Says:

    Condivido: controperizia.


  2. Sembra sanissimo, poveraccio…
    Però potrebbe essere stato un infarto.
    meglio indagare: controperizia.
    Sempre porsi le immortali domande di Alex Drastico quando gli fottevano il motorino:
    ” ma perché? Ma come? ma chi cazz…”?

  3. Plucio Says:

    mah! un mio professore diceva che un architetto ha sempre torto di fronte ad un albero, figuriamoci i geometri e gli esperti locali
    Che tristezza
    Non ci dovrebbe essere una consultazione pubblica e pubblicazione della perizia prima di questi scempi?

  4. Plucio Says:

    e siccome sono un po’ perverso aggiungo :

    e il tronco in quale segheria andrà a finire?

    e il segato a chi profitterà?

  5. bruno courthoud Says:

    poteva crollare da un momento all’altro, come la frana di La Saxe, che si è miracolosamente fermata, nonostante l’imperversare della pioggia.
    Un cedro del Libano? dovrebbe trattarsi di legno molto pregiato. Vedasi costruzione del tempio di Salomone

  6. Plucio Says:

    nella oltreatlantica città dove risiedo per abbattere un albero sul proprio terreno se il diametro del tronco supera i 10 cm è necessaria l’autorizzazione dell’ufficio dell’ambiente (Aménagement);
    per gli alberi del verde pubblico è necessario identificare l’albero da abbattere o potare, poi è necessaria un’affissione della notizia dei lavori e i cittadini hanno 30 giorni di tempo per commentare, opporsi etc.

    Notare che le alberate in questione, aceri, frassini, tigli, catalpe hanno quasi 100 anni e piu’ e a nessuno passa per la cappa di manometterli, anzi,

    Ricordo l’alberata di tigli che andava dal Ponte della Salle a Morgex sulla statale 26 prima che l’ANAS decidesse che gli alberi, spostandosi, causavano pericolosi incidenti….per non parlare dello scempio che fecero a Stupinigi!

    Paese che vai usanze che trovi

  7. mauro paillex Says:

    Sono rimasto stupito nel veder abbattere la pianta. Vergognoso perchè, sono certo, si tratta di una pianta sana! Vorrei conoscere le motivazioni di un simile atto vandalico!!

  8. bruno courthoud Says:

    è una pianta con un notevole valore commerciale!

  9. Il Pretoriano Says:

    Si tratta di un cedro libanese (extracomunitario) di cui non si hanno ancora conoscenze dei comportamenti in città e pertanto viene messo in “quarantena” perché forse malato…! E’ una questione di profilassi a tutela dei valdostani e non..!

  10. stefano Says:

    Era marcia l’hanno tagliata dov’è lo scandalo?voglio vedere se fosse caduta in testa a qualcuno i titoloni sulla negligenza dell’amministrazione!
    Ah una pianta attaccata da marciume ha valore economico nullo, buona per fare cippato. Le segherie valdostane comprano quasi interamente legname estero


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: