Sgabuzzino-Valle


Di questa crisi abbiamo capito, per il momento, una cosa sola: la Valle d’Aosta dell’Europa non sa che farsene! Nessun apparentamento per l’Alleanza autonomista progressista – Pd, Alpe e Uvp, ma anche per Union valdôtaine e Stella Alpina. Nessuna lista valdostana, l’ultima volta fu nel 1979: alla faccia del carrefour d’Europe! Noi siamo e vogliamo rimanere uno sgabuzzino.

Explore posts in the same categories: Brutto esempio, Cultura morta, Delirio, Denuncia, Elezioni europee, Europa, Indignazione, Mala politica, Politica valdostana

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

16 commenti su “Sgabuzzino-Valle”

  1. bruno courthoud Says:

    meglio così!

  2. Bisker One Says:

    Mi sa tanto che PRIMA di puntare alle europee le nostre forze politiche devono cominciare a risolvere tutti i loro problemi interni.

  3. marcox Says:

    Non vi sono candidati valdostani da nessuna delle parti perché non vi è alcuna possibilità di raggiungere i 50.000 voti. L’ unica soluzione erano le larghe intese e un candidato trasversale e che avesse una certa cultura sull’europa….

  4. Bisker One Says:

    To’, guarda: tocca a tutti noi fare una piccola retromarcia. Sembrerebbe che i 3 dell’ave maria citati nel post si siano messi d’accordo per presentare un candidato valdostano. E’ ancora tutto nel campo delle ipotesi, perché la direzione centrale del piddì deve decidere se accettarla o no – ma hanno letto il post di Patuasia e hanno deciso di contraddirlo, forse?

  5. Elio Says:

    Ho saputo ultimamente della possibilità di una candidatura di Evelina Christillin alle elezioni europee. Ebbene , a prescindere da chi la proposta , a me sembra un’eccellente candidatura con la quasi certezza di essere eletta , anche perché riceverebbe tante preferenze anche in Piemonte.

  6. libero Says:

    Era un’ipotesi di candidatura eccellente, ma proprio per questo cassata da Donzel.

  7. Sully Says:

    Come tutti sanno, la Christillin è espressione della Fiat, delle Banche, dei “poteri forti”.
    Prenderebbe (prenderà) tanti voti ma che politiche appoggerebbe (appoggerà) in Europa?

  8. roberto mancini Says:

    Mah….
    Invecchiando mi sorprendo:
    forse quei “poteri forti/Fiat” erano gli unici che ci avrebbero dato una ferrovia Caselle-Torino-Ivrea-Courmayeur, attorno a cui costruire il turismo dei prossimi 50 anni.
    Qualcosa di diverso da una Valle per Suv, autostrade massoniche a peso d’oro e isolamento autistico.
    Forse solo i poteri forti hanno progettualità di medio termine.
    Poi ci sono i poteri deboli ( ma forti con i cittadini, che controllano…) e i poteri cretini.
    Quello valdostano, le ultime due…….

  9. Giorgio Bruscia Says:

    Forse su facebook o forse su twitter? Non ricordo, ma da qualche parte ho espresso, giorni fa, che alle europee voterò molto probabilmente la lista Tsipras – se riusciranno a realizzarla. La voterò perché le idee che Tsipras ha espresso per risolvere i problemi economici dell’Europa e, in particolare dei paesi in difficoltà di bilancio, sono perfettamente condivisibili, di stampo socialdemocratico e fortemente pragmatiche, quindi non appesantite con ideologia alcuna, che non sia una lotta senza quartiere alla prepotenza dei paesi del Nord.

    Per questo vorrei che la sinistra rappresentata da Tsipras nell’Assemblea di Strasburgo guadagnasse peso a sufficienza da divenire fulcro delle iniziative di cui si è detto, non certo per pensare che egli da (ex)comunista possa essere il leader rivoluzionario che il mio amico “libero” non auspica. Di fatto “libero” ha già condannato Donzel per avere cassato la scelta di Evelina Christillin, una scelta che in qui in Valle poco ci azzecca: esso è una piaga da guarire, come il neoliberismo che lei esprime.

  10. giancarlo borluzzi Says:

    George W.Bruscia scissionista e voltagabbana!!!!!!!!!!

  11. Sully Says:

    Mi risulterebbe che i poteri forti/Fiat, producendo prevalentemente automobili, avessero osteggiato la modernizzazione della ferrovia di cui parla Mancini.
    Ma forse mi sbaglio

  12. roberto mancini Says:

    Sully ,
    è vero, ma ora Fiat non produce più auto.
    Dalle Olimpiadi di Torino in poi, credo sia cambiato qualcosa.
    Però non ho informazioni significative.

  13. vetriolo Says:

    probabilmente l’Europa non merita un candidato valdostano, Evelina Christillin candidato ideale perchè non valdostana de facto.

  14. roberto mancini Says:

    Sig Vetriolo,
    anche agli italiani succede di essere buoni, quando non lo sono:
    penso a Garibaldi, Cavour, Zoff…
    Ai valdotains, uguale.

  15. vetriolo Says:

    commento sarcastico il mio. se fossi nella signora Christillin nell’eventualità non mi farei candidare dagli spiccioli di voti della regione autonoma val d’ousta in questi termini indubbiamente sgabussin d’Europe.

  16. luporosso Says:

    Ma……. sinceramente credo che questo post della Sig.ra Patuasia sia una provocazione.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: