Se così fosse…


Abbiamo vinto!

Abbiamo vinto!

Mi va di ritornare con voi su un commento del signor Courthoud, perché apre nuovi fondali sulla scena. Secondo lui più di uno nella maggioranza, avrebbe fatto credere all’opposizione che sarebbe bastato un invito a dimettersi perché Rollandin depositasse il bastone del comando, poi sarebbero trasmigrati nella nuova maggioranza con tanto di presentazione di sfiducia costruttiva. A questo punto i numeri ci sarebbero stati. Nella minoranza tutti ci hanno creduto e hanno brindato alla vittoria contro il “mostro”. Ma i patti sarebbero fasulli e i presunti ribelli pare essere già rientrati all’ovile: mai avrebbero pensato di lasciare la maggioranza perché mai Rollandin avrebbe dato le dimissioni senza una imposizione della legge. Il motivo di questo giochetto di palazzo? Secondo Courthoud si sarebbe trattato di un modo per farsi sentire da Rollandin. Insomma i “bravi” volevano farsi valere. Far pesare i loro diritti: alcuni affarucci in sospeso? Il quadro, se avesse ragione Bruno, sarebbe più avvilente ancora. Un dramma di provincia recitato da attorucoli. Nessuna trama politica, seppur approssimativa, ma solo volgari interessi personali. Capricci irresponsabili sulla pelle dei cittadini. Il regista gabbato sarebbe stato solo una pedina. Ridotto a inconsapevole aiuto regista. (Il regista chi?) E i consiglieri del cambiamento avrebbero dimostrato una eccessiva ingenuità mista a imprudenza. Si sarebbero lasciati usare per fini non così nobili. Figura meschina per tutti.

 

Annunci
Explore posts in the same categories: Affari, Bruttezza, Brutto esempio, Degrado morale, Delirio, Folclore valdostano, Guerra fra clan, Ipotesi, Mafia di montagna, Mala politica, Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

5 commenti su “Se così fosse…”

  1. christian Says:

    Bella foto, chissà che serata divertente !!! Finalmente possono comandare e fare assumere i loro amici !!! Speravano nella legge dell’alternanza… del malcostume.
    Bello vedere Ferrero brindare, ma a cosa ? a casa di chi ? Che mi ridia il voto che mi sono sbagliato… anche questa volta !

  2. libero Says:

    E’ un’ipotesi, credibile, ma solo un’ipotesi. Capiremo qualcosa solo più avanti per il momento la tanto sospirata trasparenza nella politica è solo una chimera. Tutto si gioca dietro alle quinte e noi spettatori vediamo solo la recita finale.

  3. Già Says:

    Un po’ come quando, da adolescente, per fare ingelosire il/la ragazzo/a che ti piace, ti fai vedere in giro in compagnia d’altri…

  4. Il Pollo Says:

    anche secondo me è andata esattamente così, e le esigenze dei cittadini vengono dimenticate e calpestate, paralizzando le istituzioni ed utilizzandole per gestire il regolamento di conti interno all’UV – UVP.

  5. Il Pretoriano Says:

    Coraggio ragazzi, con queste mosse alla Karpaski (scacchi) di tutti sti loschi figuri, nostri rappresentanti politici, saranno spazzati via alla prossima tornata elettorale oramai alle porte.
    Sfido chiunque a dare un voto a questa banda bassotti…!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: