Si illumina di meno!


Micio miciooooo...

Micio miciooooo…

Difficile credere che faccia l’assessore. E che lo faccia da svariati anni. E che quindi la gente lo abbia rieletto. Già, perché per Follien, assessore comunale ai Lavori pubblici, nonché vicesindaco di Aosta, la carriera giusta sarebbe stata quella del comico. C’è da piegarsi in due dalle risate a leggere la sua dichiarazione sulle luminarie di Aosta delle ultimi festività natalizie: Pensavo che quest’anno avremmo ricevuto i complimenti anche dall’opposizione per l’organizzazione delle luminarie soprattutto per l’innegabile risparmio ottenuto… le suggestive luminarie augurali di Confcommercio-VdA non sono state pagate dal Comune. Di più, Confcommercio ha pagato le sue e l’Amministrazione comunale ha pagato le luminarie delle vie.”. (aostacronaca.it). Il nostro Leone avrebbe voluto ricevere pacche sulle spalle perché la Confcommercio ha usufruito della possibilità datale dal Comune di usare spazi importanti per farsi pubblicità a gratis! Il vantaggio della collettività sarebbe stato, secondo il brillante rossonero, quello di avere delle reclame di dubbio gusto che davano visibilità a una confederazione sindacale. Il Comune che ci ha guadagnato? Cosa avrebbe risparmiato? Niente, e non solo. La grossolana scritta, che ha volgarizzato ulteriormente quello che resta della Porta Pretoria, ha fatto credere al mondo che tutte le luminarie fossero sponsorizzate dalla Confcommercio!  

Annunci
Explore posts in the same categories: Favori, Mala Amministrazione, Osservazione, Pubblicità, Risate, Stupidità, Uomini politici, Vandalismo istituzionale

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

5 commenti su “Si illumina di meno!”

  1. marburg Says:

    Portatelo al gattile! Mangia troppo, è evidente!

  2. Gelindo de Cogne Says:

    Estendendo il discorso: ma l’operazione che ha portato le Poste in piazza San Francesco…solo due mesi dopo che era stato realizzato e tracciato il parcheggio! Ma le strisce blu dei posti auto la fanno gratis?

  3. libero Says:

    Gli aostani sono cittadini di peluche! Pertanto è chiaro che uno come Follien lo rivotino.

  4. exit paul Says:

    A far marchette gli unionisti sono imbattibili!

  5. Il Pretoriano Says:

    Il programma “Mi illumino di meno” nella nostra città potrebbe essere ribattezzato con “Mi illumino di meno e ti investo di più”…!

    Alla stazione di Aosta attraversare le strisce è divenuto un incubo.
    Se poi ci mettiamo che i giardini pubblici sono completamente in balia di barboni e diseredati ,(povere ragazze) a chi dobbiamo sta genialata se non all’Assessore gattone?

    Leggiamo oggi che le Piazze Roncas e Cattedrale saranno oggetto di riqualificazione e terranno conto delle esigenze dei disabili.

    Speriamo che i progettisti scelti dall’Amministrazione comunale non siano gli stessi che si sono occupati della riqualificazione della Via S.Anselmo dove per i diversamente abili la strada è divenuta inesorabilmente off limits…!

    Pollice verso per questo Amministratore. Cambi squadra.
    AAA cercasi: La bocciofila si ST MARTEUN l’aspetta…!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: