L’Associazione risponde


Riceviamo dal presidente dell’Associazione Maestri di sci VdA, Beppe Cuc, e volentieri pubblichiamo.

Buonasera,
volevo semplicemente comunicare che l’Associazione Valdostana Maestri di sci, ordine professionale della categoria, ha già riunito la Commissione Disciplina in data 29 gennaio ed ha iniziato la procedura disciplinare del caso.
Il presidente Beppe Cuc.

Annunci
Explore posts in the same categories: Buone pratiche, Chiarezza

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “L’Associazione risponde”

  1. cittadinanza reattiva Says:

    Leggo sulla La Stampa, in merito alla notizia, che in Italia si è innocenti fino al terzo grado di giudizio. Bene tra il primo grado e il terzo grado in MEDIA passano 12 anni; la media degli indulti, amnistie e Dl simili è di uno ogni 4 anni, cioè tre nell’arco di un giudizio definitivo. Chi può restare colpevole in Italia se non un “poveraccio” che non ha denaro per bravi avvocati?
    Conclusione si è condannati in primo grado per un reato così odioso ? Ottimo, lontano dai bambini.
    Vi fu un caso sempre in bassa valle di un dipendente regionale, se ricordo bene, che fu spostato dalla scuola a lavorare ai Centri per l’impiego a seguito di una condanna per quel reato.
    Lavoro da offrire non ce n’è, sarà rimasto chiuso nel suo ufficetto tutto solo…spero…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: