Generazioni a confronto



Il mondo è proprio buffo. Luciano Caveri mi ha querelata per diffamazione perché ho creato una vignetta per il Travail usando le sue parole che informavano sullo stato affettivo di suo figlio. Parole dette durante una riunione elettorale, registrate e documentate su you tube. Ora, dopo l’immagine pubblicata l’altroieri su Patuasia lo tira ancora in mezzo tramite twitter per scrivere ciò:

Luciano Caveri @LucianoCaveri Ringrazio sentitamente Patuasia per aver fatto tanto ridere mio figlio stamattina.

Dunque Patuasia, con le sue creazioni, fa ridere il figlio dell’ex consigliere. Un bambino sicuramente più saggio del padre.

Annunci
Explore posts in the same categories: Bambini, Curiosità, Generazioni

Tag: ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “Generazioni a confronto”

  1. roberto mancini Says:

    “perchè io so’ io, e voi non siete un cazzo”.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: