Tgr valdostano pende


Brunetta ha detto una castroneria e cioè che l’Union si sposta a sinistra e due cose giuste e cioè che il Tgr valdostano è” un pessimo attore della democrazia” in quanto filo Union  e che la Regione è un emirato. (Patuasia ha sempre parlato di feudo, ma anche emirato esprime bene il concetto su come è amministrata la Valle d’Aosta). Bene dunque l’esposto presentato dal capogruppo del PdL all’Agcom per chiedere garanzie di pluralismo nell’informazione nei Tgr regionali.

Explore posts in the same categories: Democrazia, Denuncia, Giornalismo, Informazione, Mala informazione, Uomini politici

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Tgr valdostano pende”

  1. cesara pavone Says:

    La notizia mi ha spinto a cercare ulteriori informazioni sulla RAI Regione VdA , ho così letto che a far data al maggio 2008 i dipendenti erano ben 78!
    “Oggi in forza alla Rai nella nostra regione ci sono 78 dipendenti, oltre agli 11 tecnici di Rai Way, la società che si occupa degli impianti di trasmissione. Il costo di gestione è di 2 milioni di euro all’anno. “Ho cercato di razionalizzare i costi – sottolinea Canciani – ad esempio riducendo del 28% gli addetti, pari a 7 unità”.
    http://www.aostasera.it/articoli/2008/05/8/6060/canciani-lascia-la-sede-rai-di-aosta-e-da-milano-arriva-giovanni-girolimetto

    78 dipendenti su 5,000 mq, un bell’agio!
    http://www.millecanali.it/una-nuova-sede-per-la-rai-in-valle-d-aosta/0,1254,57_ART_116916,00.html

  2. Bisker One Says:

    Qualche perla ogni tanto emerge dal mare di escremento liquefatto che esce dalla bocca di quell’individuo. Imperdonabile la castroneria sul Partitone che pencolerebbe a sinistra (orrore! Blasfemia! Un partito notoriamente di destra che si sposterebbe dall’altra parte! Ma dove vive il Re dei Fannulloni?), ma perfettamente condivisibili le dichiarazioni sul tgr, che non dice mai nulla che possa andare contro al Partitone (e cioè non dice nulla in assoluto: venticinque minuti di servizi-tappabuchi e basta).

  3. roberto mancini Says:

    Brunetta al solito sbaglia:
    i localisti etnici, dopo aver spremuto la Destra, ora tornano a spremere la Sinistra.
    Le valutazioni politiche non c’entrano: i valdotains stanno con chi governa a Roma , a prescindere dal colore.
    Loro sfruttano e disprezzano i partiti nazionali con uguale entusiasmo e cinismo.
    Sul Tgr non mi esprimo.
    Forse l’UV ha il 76% delle presenze in quanto partito di maggioranza relativa (38%), cui aggiungere il 38% spettante al partito di minoranza etnica.
    Insomma nella Rai della VDA la maggioranza numerica si somma alla minoranza etnica, e l’Union è notoriamente maggioranza e minoranza, come il PCUS nella fu URSS.
    Forse resterebbe un 25% da assegnare alla minoranza walser, per cui si potrebbe imbastire un TGR in francese, patois e e walser, abolendo l’italiano…
    Mi dicono , ma “relata refero”, che sui titoli di coda dei programmi sia riapparsa la qualifica di Luciano Caveri, Direttore responsabile dei medesimi.
    Se la notizia è vera, il gradito risalto grafico giunge dopo gli anni in cui la coincidenza con la carica di consigliere regionale consigliava al Direttore non già le dimissioni dal cumulo di cariche, ma un modesto ed anonimo profilo basso.
    Posso sbagliare eh?
    Mi scappa da ridere, le rire m’échappe……


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: