Una firma qui


Non sono stato io!

Non sono stato io!

Per favore firmate e condividete la petizione online per ripristinare la piazzetta della Porta Pretoria diventata ora un triste transito. La città è fatta per i cittadini che hanno il diritto e il dovere di viverla al meglio. Nella piazzetta si sostava, si chiacchierava, si mangiava un gelato, si fotografava, si ammiravano gli artigiani… ora lo spazio è diventato uno scomodo e stretto attraversamento (la voglio vedere l’ambulanza che entra nel ponte centrale arrivando da est!) e diventerà presto un ricettacolo di immondizia come è stato per i buchi archeologici in piazza Severino Caveri. Forse, se la nostra indignazione sarà forte, potremo fermare questo scempio. Se siamo in tanti possiamo farcela, dopotutto non è stato così per il pirogassificatore? Dunque firmate, firmate, firmate…

http://www.change.org/it/petizioni/soprintendenza-ai-beni-culturali-della-valle-d-aosta-ripristinare-l-area-della-porta-pretoria-con-il-piazzale?utm_campaign=share&utm_medium=facebook&utm_source=share_petition

Annunci
Explore posts in the same categories: Appello, Archeologia, Battaglia, Buone pratiche, Criminalità, Cultura morta, Degrado morale, Degrado urbano, Delirio, Mala Amministrazione, Petizione

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

6 commenti su “Una firma qui”

  1. Puciu Says:

    beh! almeno Augusto sembra aver mantenuto il buon umore!

  2. patuasia Says:

    Riconosco che ha stile e savoir faire. Se fossero stati Dino e Laurent Viérin avrebbero tirato dritto, rigidi come dei baccalà. E non solo loro.

  3. kontrotendenza Says:

    L’ha ribloggato su kontrotendenzae ha commentato:
    Forza, tutti a leggere l’articolo e, se siete d’accordo, a firmare la petizione!

  4. madpack Says:

    L’ha ribloggato su Visto in giroe ha commentato:
    Ottimo, è positivo quando si fa qualcosa. L’immobilità è sovente peggio di qualsaisi altra cosa.

  5. Franco Says:

    E un schifo…………

  6. vecchia volpe Says:

    ma va là, che l’è ancora un bel om l’Augusto!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: