Amore è…


Forse l’assessorato all’Ambiente si salva. Che i politici di maggioranza abbiano rivisto la questione ambientale dandole quell’importanza che merita? Che la difesa del territorio sia diventata finalmente una prerogativa irrinunciabile per una Regione come la nostra (ma lo sarebbe per tutte) che vuole vivere principalmente di turismo? Con l’uso che ne ha fatto la precedente assessora, Manuela Zublena, l’assessorato poteva benissimo essere incorporato a quello dei Lavori pubblici: centraline a go-go, pirogassificatore, strade, ampliamento di immobili ecc ecc… tanto che veniva naturale vederlo scomparire, ma ora si riesamina la faccenda. Dunque perché? L’amore verso la natura non c’entra, il sentimento che anima la poltica è quello dei rapporti di forza fra i due partiti di maggioranza: Union e Stella alpina. Quest’ultimo vuole tre posti apicali e con sette assessorati e due presidenze sono, per l’UV, troppi. Se gli assessorati rimanessero otto si conserverebbe l’attuale pallottoliere e quindi la proporzione sarebbe accettabile. Grande amore verso la natura quello che nutre l’anima dei nostri autonomisti.

Annunci
Explore posts in the same categories: Casta, Chiarezza, Cultura morta, Mala politica, Natura Morta, Politica valdostana

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Amore è…”

  1. bruno courthoud Says:

    Come ha rilevato Patuasia è solo una questione di poltrone, la difesa dell’ambiente non c’entra niente, al massimo è una questione di immagine ad uso e consumo per i gonzi che ci cascano. Troveranno facilmente un sostituto della Zublena pronto a fornire uno specchietto per le allodole, come è stata lei.

  2. Bisker One Says:

    Be’, è amore per la natura. La natura di un politico consiste nello starsene avviticchiato alla poltrona il più a lungo possibile, e i politici amano la loro stessa natura, no?

  3. tagueule Says:

    @Patuasia
    Grande amore verso la natura quello che nutre l’anima dei nostri autonomisti.

    Sì: l’anima de li mortacci…..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: