Domandina semplice semplice


Attualmente il reato di voto di scambio si ferma al denaro: soldi in cambio di voti. Il Presidente del Consiglio, Letta, vuole di più. Vuole che il reato includa anche i posti di lavoro, le licenze, le promesse di appalti, di assegnazioni di case, insomma di promesse in cambio di preferenze. Se la legge fosse già approvata e quindi applicabile, quanti politici eletti potrebbe definirsi esenti dall’aver commesso reato?

Annunci
Explore posts in the same categories: Corruzione, Cultura morta, Degrado morale, Elezioni, Favori, Mala politica, Uomini politici

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

6 commenti su “Domandina semplice semplice”

  1. Alessia Says:

    2

  2. giancarlo borluzzi Says:

    Originale l’Alessia: con un numero ci ha detto per quale lista ha votato.

  3. lilli Says:

    . . . CONCORDO 2

  4. Pierre_1 Says:

    non esageriamo sempre tutto, non esistono solo angeli (M5S) e diavoli (tutti gli altri). sicuramente molti hanno fatto promesse ma non tutti sono così.

  5. patuasia Says:

    Infatti, ne conosco altri che possono vantare un’anima politicamente immacolata.

  6. alessia Says:

    Mi correggo, avrei dovuto dire “almeno 2″. A meno che nello scambio di favori non rientri anche la voce “offrire da bere e da mangiare”: in tal caso confermo 2.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: