Proposta a sinistra


Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

L’Associazione Valdostana “Loris Fortuna”, la Federazione della Sinistra della Valle d’Aosta e la lista civica “Sinistra per la Città”, nella prospettiva delle prossime elezioni regionali propongono quanto segue.

L’attuale legge elettorale regionale, che noi vogliamo  modificare  introducendo la preferenza unica, abbassando la quota di sbarramento e il numero di firme necessarie per la presentazione di una lista per chi non è rappresentato in consiglio regionale, potrebbe non consentire una rappresentanza ad una componente significativa della sinistra valdostana che è parte attiva dell’Alleanza Autonomista Democratica Progressista avendone condiviso le scelte, i programmi e le iniziative. La prospettiva di un cambio di governo alla guida della regione è un obiettivo che si deve perseguire fino in fondo per dare una svolta, nei contenuti e nei metodi perseguiti fino ad oggi, mettendo al primo posto i temi del lavoro, della formazione scolastica dei diritti sanciti dalla Costituzione e dallo Statuto, della solidarietà e della responsabilità  e proponendo un nuovo modello di sviluppo ispirato ai principi della green economy e dell’eco-sostenibilità. In questa ottica le nostre forze si fanno promotrici di una proposta per dare rappresentanza anche a componenti della società civile dando un contributo diretto e concreto al rinnovamento della politica e al recupero della credibilità dei partiti e delle istituzioni. Individuando nell’area di sinistra-centro il luogo politico più affine e condividendo la necessità che questa stessa area debba  essere rafforzata, in un momento di profonda crisi economica e di preoccupante emarginazione sociale, l’Associazione Valdostana “Loris Fortuna”, la Federazione della Sinistra della Valle d’Aosta e la lista civica “Sinistra per la Città”  propongono un’aggregazione unitaria con la lista del Pd che abbia il principio della Valle d’Aosta come bene comune e i valori della sinistra, nelle sue varie espressioni e componenti, come elementi caratterizzanti e unificanti.

Explore posts in the same categories: Appello, Comunicato stampa, Politica valdostana

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

6 commenti su “Proposta a sinistra”


  1. Lista aperta anche ai cittadini di Laboratorio civico, alla società civile organizzata, agli amici e alle amiche che si sono impegnati, in questi anni, per far uscire la Valle dalla stasi in cui versa.

  2. giancarlo boluzzi Says:

    Protasoni, la saggezza ti imporrebbe di non utilizzare il termine “stasi”, visto dove militi…

  3. Pat Says:

    Questi voti potrebbero essere fondamentali al PD valdostano per raggiungere il quorum.

  4. maicol Says:

    pd come pdl hanno uno zoccolo duro di voti che gli consente di superare lo sbarramento. bene fa il centrosinistra a presentarsi compatto, tutto il resto con diverse sfumature è voto automista.

  5. L'isola felice Says:

    E ci risiamo…..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: