Caveri fa outing!


Così si esprimeva Totò (tratto dal blog di Luciano Caveri ah ah ah).

“L’umanità, io l’ho divisa in due categorie di persone: Uomini e caporali. La categoria degli uomini è la maggioranza, quella dei caporali, per fortuna, è la minoranza. Gli uomini sono quegli esseri costretti a lavorare per tutta la vita, come bestie, senza vedere mai un raggio di sole, senza mai la minima soddisfazione, sempre nell’ombra grigia di un’esistenza grama. I caporali sono appunto coloro che sfruttano, che tiranneggiano, che maltrattano, che umiliano. Questi esseri invasati dalla loro bramosia di guadagno li troviamo sempre a galla, sempre al posto di comando, spesso senza averne l’autorità, l’abilità o l’intelligenza ma con la sola bravura delle loro facce toste, della loro prepotenza, pronti a vessare il povero uomo qualunque.”
Secondo voi persone come Caveri e Viérin sono state costrette a lavorare tutta la vita? All’ombra grigia di un’esistenza grama? O piuttosto, grazie a noi (imbecilli, va detto!) hanno piuttosto maltrattato, umiliato… invasati dalla bramosia di guadagno, sempre a galla (ma stiamo tirando l’acqua), sempre al posto di comando senza averne l’intelligenza, ma con la sola bravura delle loro facce toste, della loro prepotenza…? Loro sono i caporali! Lucianone postando le frasi di Totò sul suo blog ha fatto outing!

Explore posts in the same categories: Casta, Chiarezza, Clan dei Viérin, Degrado morale, Mala Educazione, Mala politica, Outing, Uomini politici, Vergogna

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

5 commenti su “Caveri fa outing!”

  1. madpack Says:

    pazzesco…si autodenuncia!!!! incredibile… stoltezza..
    …..che amarezza…

  2. madpack Says:

    Reblogged this on Visto in giro and commented:
    Questo articolo, per chi abita in VDA e conosce un po’ la storia locale recente, è semplicemente fantastico!!!!

  3. maicol Says:

    senza pudore.
    p.s. ma alla fine della fiera si dice fare outing o fare coming out?

  4. Geronimo Says:

    Perchè ce l’avete sempre con il povero Caveri? E’ personaggio schivo, parco nei modi e nel linguaggio, attento alle ragioni altrui e sincero democratico. Lui come il giovane Vierin hanno lavorato duramente nella loro vita: hanno messo a frutto il nome (come tutte le famiglie nobili). Non tutti possono esibire un “Caveri” o un più recente e acquisito “Vierin”. Parlate per invidia e ignoranza. Non come l’ex bellone Lucien che cita Totò, a sproposito.
    Magari domani arriverà anche per loro “A livella” (se lo leggano se lo trovano e riscono a capirlo). Geronimo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: