La schiena dritta


Noi stiamo sopra perché a noi ci piace fare solo i cazzi nostri! Viva l'autonomia!

Noi stiamo sopra perché a noi ci piace fare solo i cazzi nostri! Viva l’autonomia!

I candidati dell’Alleanza autonomista progressista, Patrizia Morelli e Jean-Pierre Guichardaz hanno stipulato un accordo con Pierluigi Bersani, quindi hanno chiarito con gli elettori la loro area politica di riferimento: il centrosinistra. La maggioranza di Governo, composta dall’Union valdotaine, Stella alpina e Fédération autonomiste, ha invece dichiarato di non fare accordi preventivi in quanto non si pone né a destra né a sinistra e quest’anno si aggiunge il né al centro. Come sempre i nostri eroi aspettano il vincitore per salire sul carro. Questa è la schiena dritta interpretata da Rudi Marguerettaz. Un’interpretazione curiosa, originale e assolutamente tipica di un paesaggio politico che si circonda di principi, di moralità e soprattutto di dignità.

Explore posts in the same categories: Autonomia, Chiarezza, Cultura morta, Degrado morale, Elezioni, Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

19 commenti su “La schiena dritta”

  1. maicol Says:

    una lordosi degna del miglior giulio andreotti.

  2. bruno courthoud Says:

    D’altronde è solo l’attualizzazione di quanto già scritto esplicitamente nello Statuto dell’UV. Quindi nulla di nuovo. D’altronde ogni nazionalismo micro o macro, mascherato in qualsiasi modo (indipendentismo, autonomismo, federalismo alla lego-valdostana, federalismo all’italiana, raschia raschia, nasconde solo questo: maitres chez-nous, ossia a casa mia, con i soldi miei o altrui, faccio quel cazzo che voglio. Non stupiamoci se poi ne vengono fuori fascismo, comunismo, razzismo, culto della specie o dell’etnia e cazzate simili. Ma la storia non insegna proprio niente. Da un credente come Marguerettaz ci si aspetterebbero parole ben diverse.

  3. Mistinguet Says:

    Marguerettaz sarebbe un credente? E in cosa, nello stesso Dio in cui crede il celeste Formigoni?
    Mi piacerebbe sapere cosa significa per lui la schiena dritta.
    Parole che sulla sua bocca e su quella dei suoi compari perdono ogni significato

  4. andre Says:

    Il problema è che questa strategia è spacciata per lungimiranza politica. Purtroppo a Roma contiamo ben poco e con due mediocri come Marghi e Alby cambia nulla.
    Diciamo la veritá,tutti han giá in testa le regionali!
    Però anche la sinistra…


  5. “Però anche la sinistra…” ?

  6. robin hood Says:

    Margue almeno -se ce la fa (ma pare proprio di no)- si troverà un lavoro, finalmente- e la smetterà di fare l’eterno studente con una borsina di studio…

  7. Piro Pera Says:

    Quelli della Stella Alpina la schiena dritta ce l’hanno, ma in orizzontale: da decenni camminano a 90 gradi!


  8. “Però anche la sinistra…” ?

  9. andre Says:

    Se faccio opportunismo politico dico che anche la sinistra poteva aspettare ad esprimere i candidati, visti i travagli interni all’Uv, perché ha perso l’occasione giusta per vincere a colpo sicuro (chi l’ha detto che è stato Vierin a fare il presuntuoso e non il Pd, vedi questione primarie). E poi diciamo la verità, il Pd voleva a tutti i costi contare ed esprimere un proprio candidato… Che differenza c’è tra le posizioni di Morelli e quelle di Vierin???? Quindi un’alleanza si poteva cercare.
    Se faccio l’idealista dico che la Sinistra poteva fare le primarie, anche se il presidente del Pd dice che non era possibile organizzarle: siamo 4 gatti!!!!

  10. Mistinguet Says:

    Credo che André abbia ragione

  11. tagueule Says:

    Te la drizzo io la schiena….

  12. maicol Says:

    a mio modo di vedere il candidato dell’uvp poteva essere alternativo a quello di alpe mica a quello del centrosinistra … se i candidati fossero stati vierin e morelli non vai a pescare nel bacino di voti del centrosinistra e passano lisci quelli di uv e sa e co. anche perché il pd sullo slancio della prospettiva di governare il paese non avrebbe fatto desistenza come il pdl filoregionalista in crisi d’identità.


  13. La sinistra poteva e doveva aspettare, dice andrè.
    Anche questa volta lui, una motivazione l’avrebbe trovata:
    il travaglio interno all’Uv. Ma per favore!
    L’arroganza e la presunzione sono nel Dna dei leoncini originali o di quelli derivati che a prescindere, pretendono di fare quello che per loro è giusto che sia. L’umiltà di riuscire a fare sintesi o di dialogare con altre componenti democratiche non appartengono a questi personaggi.

    Andrè ci dovrebbe spiegare perchè il Pd.Vda non avrebbe dovuto contare per esprimere un proprio candidato!? Andrè forse avrebbe voluto far portare avanti le solite trattative farlocche? Lui forse avrebbe voluto fare attendere il Pd, per poi metterlo di fronte a decisioni belle e pronte, preparate nelle segrete stanze del potere unionista?

    Sono anni che si continua – a torto – ad accusare Pd.Vda di non agire in maniera indipendente e autonoma, e ora che qualcuno ha sbattuto il naso seriamente, si vuole cercare appigli pretestuosi – vedi le primarie non eseguite in Valle – come errori politici?

    Ma di cosa stiamo parlando? Jean Pierre Guichardaz e Patrizia Morelli non sono stati scelti con il gioco dei bussolotti, ma più semplicemente con il gioco democratico di tutte quelle componenti politiche, che hanno scelto liberamente tra una rosa di nomi proposti.

  14. patuasia Says:

    Ha ragione signor Bruscia, sono anni che ci aspettiamo un PD autonomo capace di presentare le sue scelte senza dover ascoltare il leone, questa volta l’ha fatto chiaramente e ha ascoltato il volere dei suoi elettori, almeno una parte interessante di essi, cioè ha scelto un candidato fuori dai soliti giochetti, nuovo, giovane e capace. Per questo invito la sinistra tutta a fare quadrato intorno a Jean-Pierre Guichardaz, perché è colui che volevamo e che meglio rappresenta la nostra volontà di cambiamento.

  15. andre Says:

    Scusate ma io continuo a dire,dal basso della mia Bassa Valle dove il Pci un tempo aveva diversi feudi,che la candidatura di Guichardaz,e anche quella di
    Morelli,sono state un pò calate dall’alto. Qui da noi quei due non li conosce nessuno…
    Questo non c’entra molto con il discorso di sopra,ma è la dura realtá. Il pd non deve più rimanere prono allUv o all’Uvp ma comunque rimanere con i piedi per terra.
    Alle prox regionali manterrá 3 seggi?un tempo ne aveva 6-7… E se tra loro ci sono le fontane con le feste della capra… Purtroppo ho visto cosa hanno combinato i dirigenti del partito in Bassa Valle:Donzel uomo del rilancio?boh


  16. Lascio perdere le “stupidaggini” che si riverberano dal piccolo atomo di mondo conosciuto – la Bassa Valle – assolutamente l’unico a conoscenza di andrè. Lui con le sue esternazioni vuole riportarci indietro politicamente di mezzo secolo. Andrè continua a rifarsi ostinatamente ai “feudi” del vecchio Pci e alla poca notorietà di J.P Guichardaz, un metodo questo che ha ben poco di politico, ma che però soddisfa molta gente frustrata dalla vita, che assume ” l’antipiddismo ” come fosse il Tavor quotidiano. Almeno dovrebbe evitare di ripetersi con gratuite calunnie sia su Carmela Fontana che con diffamazioni, sul Pd. Come si fa ancora a ribadire, che la sinistra non deve persistere nell’essere prona all’Uv o all’Uvp…anche se capisco che tutto fa brodo in campagna elettorale.

    Lui spara la sua palla, sbrodola cavolate, poi spera che ci sia qualcuno che le raccolga e le allarghi contro l’Alleanza democratica e contro i suoi candidati. Ma noi siamo ottimisti e come dice Patusia la sinistra, avendo ascoltato il volere dei suoi elettori, ha scelto un candidato fuori dai soliti giochetti con il preciso intento di dare un segnale ben preciso ai valdostani.

  17. andre Says:

    come immaginavo, la solita superiorità di quelli che giù da noi chiamiamo della Veulla!!!
    Quindi io non potrei esprimere le mie considerazioni?
    Non ho diffamato nessuno: è vero o no che Carmela Fontana ha usato soldi del gruppo consigliare per contribuire a feste paesane?
    Le mie non sono calunnie!
    E’ vero o no che il Pd negli ultimi anni ha perso valanghe di voti grazie al connubbio tra alcune famiglie e il sindacato e ad una più scarsa presenza sul territorio?
    Caro signor Bruscia si faccia un giro in Bassa Valle, dove chiudono le fabbriche e dove la maggior parte della gente non è paraculata in Regione….

  18. bruno courthoud Says:

    c’è bisogno di una secessione interna: almeno due Valli d’Aoste, quella d’en haut e quella d’en bas, quella dell’ “oi” e quella del “ue”


  19. Andrè per favore la smetta di fare il paesanotto che più paesano non si può. Ma come si fa a parlare di superiorità della Veulla su la Bassa Valle nel 2013 e proprio qui in questa regione, che lei chiama “carrefour” d’Europa?

    Ecco, quando si ha a che fare con gente del genere, penso che ci sia una sola soluzione: evitarla. Lasciarla nel proprio brodo. Far finta che non esista. Ragionarci? Macché, è come se si parlasse a un muro. Con la differenza che il muro è più saggio da starsene in silenzio.

    Lei invece no. Deve esprimere inevitabilmente il proprio giudizio, al di là di quello che sente in giro. Lei ha una sola opinione, la sua, e non ammette repliche. Se proviamo a spiegare che il sole è giallo, lei ci risponderà, che invece è violaceo, rosa, blu, ma giallo assolutamente no.

    Ho un rammarico: quando non riesco a far capire a una persona che sta sbagliando, vuol dire che sto fallendo. Ma poi penso, che quando la persona che sta sbagliando è di per sé stessa una persona che si sente “soltanto” un abitante della Bassa Valle, allora mi rendo conto che il problema non sono io, che comunque mi giro sono nel torto. Signor Andrè….è la sua visione delle cose che è sbagliata.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: