L’analfabeta!


Mi aspettavo una risposta dal dottor Sudano e mi aspettavo esattamente quello che ha dichiarato, tanto che lo avevo già preannunciato nel post differente. Secondo l’oncologo che non ha mai fatto l’oncologo, quel “Main Campf” vuol dire la mia terra. Peccato che in tedesco non si scriva così. Secondo il “moderato” quel cartello è frutto di un gesto istintivo, così affrettato da fargli sbagliare la grafia. Avete notato una cosa dei Responsabili? Ci prendono tutti per fessi! Da Perron che ci dice che solo gli eletti possono decidere del nostro futuro a Fosson che ci considera comuni e quindi fragili e bisognosi di badanti, per finire con questo medico che con la scusa di essersi costruito la casa con le sue mani (il lavoro rende liberi) ha voluto sancire la libertà conquistata con la fatica e la rinuncia delle ferie, con quella frase che, ma guarda un po’, sospettava potesse essere fraintesa. Il dottor Sudano ama collezionare cazzate, dalla sua teoria della diossina alla sua interpretazione dell’azione di Legambiente a Guidonia che gli ha regalato una diffida da parte dell’associazione, a questa bufala della scritta sbagliata. Ma noi non siamo fessi.

Explore posts in the same categories: Cultura morta, Degrado morale, Delirio, Disgusto, Disonestà, Persone pubbliche, Referendum, Uomini politici

Tag: , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

15 commenti su “L’analfabeta!”

  1. Frank Burgay Says:

    Peccato che “la mia terra” si dica Mein Land, mentre Campf in tedesco proprio non esiste…

  2. libero Says:

    Una svista da poco… ma come dice Patuasia noi siamo fessi!

  3. gloria Says:

    La mia casa si scrive: mein Haus

  4. Cesare Borgia Says:

    Non conosco il tedesco, ma qualsiasi traduttore on line traduce l’espressione Mein Kampf come “La mia battaglia”.

    Al sen. Fosson dico solo che le badanti non ce le possiamo più permettere, visto i tagli ai contributi e soprattutto a quando invece la più volte auspicata (a parole) abolizione dell’inutile Senato?

  5. fiatosprecato Says:

    La superficialità della traduzione non ha però impedito di utilizzare il carattere gotico come ben evidenziato da Tagueuele. Se qualcuno di noi poveri “esseri comuni” avesse avuto il dubbio di poter essere frainteso e quindi scambiato per un filo-nazista, avrebbe ugualmente appeso una scritta del genere? Nemmeno per sogno. Ma l’ignoranza e l’arroganza di certe persone va oltre quello che potrebbe essere il giudizio comune.

  6. janko Says:

    Una delle poche cose che mi infastidiscono sono coloro che si esprimono con linguaggi criptici e abitano le zone grigie. Il dott. Sudano è un personaggio di questa risma e lo dimostra con queste goffe giustificazioni. Abbia il coraggio di dire fino in fondo quali sono le sue simpatie! Ma forse per i suoi alleati di palazzo sarebbe un pò sconveniente dover giustificare la loro correità con simili personaggi…

  7. archibusiness Says:

    I lager secondo Sudano

  8. tagueule Says:

    Scusate: ri-posto credendo di non essere off topic

    Ragazzi questa è forte. Non sarà mica lo stesso Sudano che ha negato il riferimento a Hitler su 12vda?

    http://www.italialibri.net/autori/fallacio-2.html

    Luigi Sudano, Aosta, 5/08/’04

    Faccio parte di quella schiera silenziosa di persone che si considerano “normali” e che si affacciano alla finestra giudicando quello che vedono; da persone libere, non appartenenti ad alcuno e a nessuno schieramento; conservando quel senso critico che induce a riflettere sulle “riuscite” di qualsiasi forma di protesta: non basta una piazza gremita, se andiamo a “contare” coloro che sono rimasti a casa. Da spirito normale, da uomo libero, dico che era ora che qualcuno interpretasse il pensiero di molti come me. Ho chiesto più volte, in giro, come le persone vivessero quest’invasione islamica e il risultato è che tutti concordano che quelle “persone” sarebbe meglio stessero a casa loro; ma se lo dicessero pubblicamente, sarebbero tacciati per razzisti, xenofobi, o altro. Nessuno ha il coraggio di dire cosa si pensa a tale riguardo, vigliaccamente, opportunisticamente o, peggio, politicamente! Il mio augurio è che io possa poter vedere o sentire crescere la categoria dei “normali” e poter riuscire a scrivere (via mail, via posta, ecc.) alla Signora Fallaci un attestato, un tributo d’onore che Ella merita per il Suo Coraggio e per la Sua Ragione. Grazie infinite, Signora Fallaci; il sentimento che esce dalla lettura dei Suoi libri è quello di poter essere orgogliosi di avere un’Amica come Lei. Luigi

    Inoltre: qui potete vedere il carattere con cui è scritto il titolo del libro di Hitler.


    Notate qualcosa di simile con il carattere della scritta di casa Sudano? E’ la cosiddetta scrittura gotica (Gebrochene Schriften in tedesco). Da Wikipedia: nel XX secolo il nazionalismo le considerava le uniche “vere” scritture tedesche ammesse nel Reich, e così stabilirono sulle prime anche i nazionalsocialisti. Hermann Hesse voleva pubblicare con questo carattere di stampa il suo Narciso e Boccadoro.

  9. matteo Says:

    almeno avere il coraggio delle proprie idee… quel gotico stile frankfurter allgemeine lascia pochi dubbi sullo stile e le passioni del doc…

  10. lacrunadellago Says:

    Non c’è bisogno di conoscere il tedesco (che comunque ho studiato), basta consultare il dizionario: Main non esiste e Campf neppure. Esiste Camp (campo, accampamento). La scritta Main Campf, in caratteri gotici identici a quelli della copertina del libro di Hitler, non è altro che la GRAFIA FONETICA (cioè la pronuncia) di Mein Kampf ed è un maldestro tentativo di schivare il reato di apologia di fascismo.
    Non credo che Sudano potrebbe portare con successo le sue inconsistenti giustificazioni davanti a un tribunale.

  11. Albert Says:

    Tranquilli in difesa del nazi-fasci ecco che arriva il solito giornal-soldatino….

  12. bruno courthoud Says:

    insomma, si tratta di “neolingua”, come per il patois.
    Però, se qualcosa non va nel “suo” tedesco, egli sa tutto sulle diossine. Mi pare ne abbia dato prova inconfutabile. Pare ci siano anche quelle benefiche e medicinali. Peccato però che non saranno quelle che usciranno dalla ciminiera.

  13. bruno courthoud Says:

    ho letto quanto ha scritto Sudano nel 2004. Evidentemente, per chissà quale motivo, ha deciso di abbandonare quella schiera silenziosa di persone che si considerano “normali”.

  14. mesard Says:

    Credevo che la demenza di certe simbologie facesse presa solo sulle categorie intellettualmente deboli di questo paese.
    Persone che non hanno avuto la possibilita’ o il tempo di studiare o di conoscere il mondo.

    In questa categoria ci mettevo gli ultras, buona parte dei politici passati e presenti, le veline, i calciatori, ed altre categorie “protette”.

    Devo ricredermi. A quanto pare una laurea (c’é da chiedersi se ci sia effettivamente una laurea) non basta per qualificare o definire il libello intellettuale di una persona.
    Mi chiedo inoltre se questo comportamento é compatibile con il ruolo di pubblico ufficiale che ogni medico ricopre davanti alla legge. Il medico, infatti, é un pubblico ufficiale incaricato di pubblico servizio al pari di un carabiniere o di un magistrato. Mi chiedo che tipo di reazione provocherebbe un comandante di stazione dei carabinieri che appende una targa simil nazista davanti alla sua porta. probabilmente il codice penale potrebbe aiutare a fare chiarezza


  15. … e Veronesi che avrebbe dormito con le scorie nucleari sotto il letto? Sono l’unica ad augurargli di farlo al più presto e con pedissequa costanza?

    Avranno ciò che si meritano … questi anal-fabeti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: