Sistema di potere


Finalmente Ego Perron ha espresso in modo chiaro cosa pensa della democrazia il partito di cui è presidente: l’Union valdotaine. “Siamo contro  il referendum”. Essere contrari allo strumento più democratico della nostra organizzazione sociale, quella unica possibilità data insieme al voto e che permette ai cittadini di esprimere il loro parere, significa essere antidemocratici. La gestione del potere, tutto conferito nelle mani di pochi feudatari sotto l’egida di un imperatore, è prova nei fatti dello spirito politico che attraversa il Mouvement, ma le parole sono sempre andate da un’altra parte. Oggi il Partitone unico ha trovato coerenza e unità fra il fare e il dire: è contro la volontà popolare, quindi è contro la democrazia. Infatti, come definisce il presidente il suo partito è un esempio lampante del loro modo di intendere la politica: sistema di potere unionista, il potere di Rollandin! (aostasera.it). Ancora qualche dubbio su cosa è l’Union valdotaine?

Explore posts in the same categories: Chiarezza, Cultura morta, Degrado morale, Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

6 commenti su “Sistema di potere”

  1. Frank Burgay Says:

    La frase in grassetto mi ha lasciato allibito…

  2. fiatosprecato Says:

    Dall’articolo di Aostasera.it “Una scelta presa da persone che non sono cosi folli da proporre soluzioni che poi fanno venire il cancro ai propri figli”. Certo. I “propri figli” (dei maggiorenti dell’UV e dei loro sodali) potranno tranquillamente andarsene in posti più salubri e tranquilli grazie al “duro lavoro” dei loro genitori.

  3. libero Says:

    Caveri, dal suo narcisistico blog, si indigna contro il Governo Monti per l’attacco all’autonomia che considera una vera emergenza democratica, cosa ne pensa del suo partito, vero sistema di potere che invita i valdostani a fare a meno dello strumento più democratico e cioè il referendum? Credo che per questi politici viziati, difendere l’autonomia sia soltanto difendere il proprio orticello di potere, i propri privilegi e in buona sostanza i propri stipendi e loro ne hanno più di uno e pure in conflitto di interessi.

  4. patuasia Says:

    E su aostasera.it leggiamo: … come la politica del Governo italiano “sia una politica di attacco verso la democrazia locale…” ma di quale democrazia parla? Il sistema di potere unionista l’ha uccisa la democrazia in Valle d’Aosta!

  5. janko Says:

    EGOcentrismo altro non è che AUGUSTOcentrismo…

  6. bruno courthoud Says:

    Caveri è un patetico parolaio che si scrive e si parla addosso. Non capisco come mai ci siano ancora persone, addirittura nell’UV, che gli prestino ascolto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: