Fare e disfare per rifare 2


I marciapiedi di “viale” Federico Chabod (si rivolta nella tomba?).

Nuovo esempio di come un Popolo senza cervello usa le sue risorse economiche. In questi fazzoletti di terra prima c’erano delle aiuole trasformate per incuria (comportamento caratteristico dei senza cervello) in terra secca e cacatoi per cani. Oggi ecco il restyling comunale! (Già che c’erano non potevano almeno coprire l’intero marciapiede in modo da offrire un minimo di uniformità cromatica e coprire i buchi?).

Explore posts in the same categories: Criminalità, Cultura morta, Degrado urbano, Mala Amministrazione, Spreco

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “Fare e disfare per rifare 2”

  1. marburg Says:

    Questa è la radicale e definitiva manutenzione del verde urbano.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: