E io rido!


Quasi quasi mi stanno simpatici, sì perché non è facile farmi ridere e loro ci riescono puntualmente. Le pagine del Peuple sono un vero divertissement in quanto, non avendo argomenti seri da fornire sul tema del pirogassificatore ecco che i vari anonimi (ma sappiamo che è uno solo) si inventano di tutto e di più per delegittimare un’azione popolare e spontanea che si batte contro la costruzione di uno strumento inutile e dannoso per la salute. Hanno cercato di far passare i comitati e le associazioni come tane di trombati in cerca di visibilità; hanno presentato i politici coinvolti (e meno male che non se ne stanno tutti seduti sulle poltrone di questa o di quella amministrazione!) come strumentalizzatori per fini elettorali; hanno dirottato la battaglia dal soggetto reale e cioè il pirogassificatore, verso il complotto contro l’Union valdotaine (fobia tipica di un regime), ora si appellano ai cittadini-contribuenti, presentando il referendum come uno spreco di 400 mila euro! E qui rido! Già perché è appena stata deliberata la cifra di 500.000 euro per l’ennesima cagata culturale denominata SVEART, la Biennale d’Arte a Saint-Vincent!

Explore posts in the same categories: Battaglia, Degrado morale, Depistaggio, Divertissement, Mala politica, Referendum, Spreco

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: