Mi viene un dubbio…


Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Facendo due rapidi calcoli della serva, se anche tutti e 5.500 i presenti al concerto di Lenny Kravitz avessero pagato i 30€ del biglietto e, se anche le cifre stanziate fossero vere (e sappiamo che non lo sono) sarebbe stato comunque un bagno di sangue. In base a quali criteri dunque si decreta “Successo di pubblico per l’Aosta Sound Fest, l’iniziativa della 3Bite e del Comune”…?

Explore posts in the same categories: Lettera, Spettacoli, Stars, Turismo

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “Mi viene un dubbio…”

  1. Albert Rosenfield Says:

    Mi piacerebbe conoscere l’entità del compenso elargito (regalato) a quel cialtrone di J-Ax.

  2. tagueule Says:

    # In base a quali criteri dunque si decreta “Successo di pubblico per l’Aosta Sound Fest, l’iniziativa della 3Bite e del Comune”…?

    Perché “comunque vada sarà un successo”. E’ lo slogan di una vecchia edizione del Festival di San Remo: il successo decretato a priori che si riserva alle manifestazioni così tradizionali, così popolari, così costose per le quali mai e poi mai si potrà mettere in dubbio il risultato. Non è così, ovviamente, per l’Aosta Sound Fest.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: