Chi è Gerardo Beneyton?


Forse l’uomo più incredibile, nel senso di non credibile, di tutti i papaveri-e-papere valdostani è proprio lui: Gerardo Beneyton, conosciuto dagli amici come “Gerardo il bugiardo”. In tutte le legislature trova amici fra i ministri, segretari, sottosegretari, uscieri…, sempre si vende come il salvatore della Patria, il promotore di iniziative di indiscutibile successo: l’uomo di mondo che sa come si muove il mondo. Oggi è grazie anche a lui, se gli edifici rurali situati nei comuni di montagna non saranno soggetti al pagamento dell’IMU. L’ amicizia personale con il ministro Catania è stata determinante! Se non ci fossero gli amici di Gerardo che ne sarebbe della Valle d’Aosta?

Annunci
Explore posts in the same categories: Agricoltura, Cultura morta, Degrado morale, Mala politica

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

9 commenti su “Chi è Gerardo Beneyton?”

  1. Puciu Says:

    l’uomo che aveva visto le “meduse” nel mare 🙂

  2. Puciu Says:

    oops, erano le “merduse”

  3. Stan Says:

    L’uomo che da bambino vinse (per finta) un’infinità di premi, mobilitando mezza Regione per un tema in classe che si rivelò una super mega grandissima bufala!!!

  4. libero Says:

    Chiacchiere dicono che andasse a parlare con gli assessori e presidenti munito di microfono nascosto, ma io non ci credo, sono solo dicerie di paese.

  5. libero Says:

    Peccato che altre cinquecento aziende rurali hanno chiuso, ma questo è meglio non dirlo.

  6. charlie victor Says:

    la macchina con gli altoparlanti passava in tutte le vie di Aosta e soprattutto in via De Tlillier e in piazza Chanoux annunciando che gerardo aveva vinto un premio MONDIALE con la poesia ” La luna” e che Severino Caveri lo avrebbe premiato a palazzo regionale……

  7. bruno courthoud Says:

    Lo ha premiato all’allora cinema Italia strapieno. Oltre a Severino Caveri, tra i presi per i fondelli c’ero anch’io, giovane liceale. Cose che neanche Guareschi …

  8. Schopenhauer Says:

    gerardoilbugiardo: l’uomo che si batte a tal punto per salvare l’agricoltura e l’allevamento da vendere tutti i suoi terreni migliori di Quart, a pochi metri dalla Dora, per farne la villettopoli più fitta che si possa immaginare al mondo. il latte, le mucche lo faranno col cemento, d’ora in poi.

  9. libero Says:

    Fantastico amore per la natura: quelle villette sono uno vero schifo e a un passo dalla Dora, ma chi è stato quel pazzo a comperarle? La parola alluvione non dice niente? la tragedia non ha insegnato nulla?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: