Nebbia a Verrés


Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Durante i servizi del Tgr andati in onda il 20/01/12 e 26/01/12 dai titoli “La Verrés spa si salva” e “Crisi industriale”, ci viene raccontato che alla Verrés Spa sembra tutto risolversi per il meglio con la famosa “liquidazione in bonus” citata dai rappresentanti sindacali ( Monti per la Cgil il 20, Paganin del Savt, Albanese della Cisl il 26), invece proprio il 20 viene comunicato a circa 8/10 operai che entreranno in cassa integrazione e il 26 la stessa notifica per altri 10/12 operai, senza poi contare gli altri che sono stati messi in Ferie. Dalla prossima settimana si lavorerà solo per un turno, prima erano erano tre, praticamente più della metà restano a casa solo per il fatto che restano a lavoro quasi tutti gli Impiegati, e non sono pochi… Mi pare che la nebbia non si sia diradata, ma abbia avvolto proprio del tutto la Verrés spa. Senza poi contare che i macchinari saranno acquistati tramite asta pubblica ( rinviata per 3 volte ora la scadenza è al 9 febbraio), consultabile sul sito della Verrés spa nella sezione avvisi.
Se questa si puo definire buona informazione…

Explore posts in the same categories: Giornalismo, Lavoro, Lettera

Tag: ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Nebbia a Verrés”

  1. Paul Says:

    Ma esiste una “politica del lavoro” in questa regione? La cosa divertente se si va ad un colloquio di lavoro nell’area industriale di Pont-Saint-Martin è che si subisce la concorrenza di chi arriva da Ivrea…

  2. L'isola felice Says:

    http://impresavda.blogspot.com/2011/10/verres-spa-la-parola-finale-spetta-al.html

    ….”sig” Albanese (lo metto tra virgolette perchè i Signori sono altri)perchè non lascia il suo posto di lavoro ai disoccupati, o semplicemente conti fino a 10 prima di parlare!!!!…

  3. L'isola felice Says:

    Come da Gazetta matin su internet
    Verrès SpA: cassa integrazione a rotazione per i 75 dipendenti
    In base ai reparti di produzione, i lavoratori della Verrès SpA saranno in cassa integrazione a rotazione. La rassicurazione è arrivata ieri, mercoledì, durante un incontro richiesto dai rappresentanti sindacali (FiM Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e Savt Met) al liquidatore dell’azienda di monetazione verreziese, il dottor Carlo Pessina, dopo che lo stesso liquidatore aveva comunicato la necessità di collocare in cassa integrazione un numero maggiore di lavoratori, rispetto a quanto comunicato a inizio gennaio. «L’acquisizione degli immobili ancora di proprietà della Verrès SpA da parte di Finaosta e dei macchinari e impianti dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato garantiranno la liquidazione in bonis della società e soddisferanno così i creditori – commenta Vincenzo Albanese, delegato Fim Cisl. La difficoltà di approvvigionarsi della necessaria materia prima ha determinato una situazione di difficoltà, in fase di superamento tanto che nelle prossime settimane dovrebbe essere ripristinata la turnazione almeno su due turni. «La nostra attenzione si rivolge ora alla costituzione della nuova società che subentrerà alla Verrès Spa in liquidazione – spiega Vincenzo Albanese. Per quest’anno le commesse, esclusivamente italiane, saranno sufficienti a garantire il lavoro per tutto il 2012; la nostra preoccupazione è che anche dopo quella data i livelli occupazionali siano mantenuti. La produzione annua si attesta oggi sulle 3mila 500 tonnellate, piuttosto bassa e che certamente può aumentare grazie all’ingresso di nuovi soci nel nuovo assetto societario. Si ipotizza l’intresse di un importante gruppo francese ma per il momento sono solo voci». (c.t.)

    Signora Patuasia potrebbe chiedere ai Rappresentanti sindacali di spiegare alle poveri menti ignoranti degli operai cosa significa cassa a rotazione,perchè qui alla Verres non l’abbiamo mica capito o forse vuole dire che il cassa integrato deve ruotare su se stesso?! Come diceva la canzone….parole,parole,parole…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: