Ma come siamo operosi!


Che si sappia in giro che la nostra bella Valle si sta trasformando a causa di innumerevoli interessi. Attila non è ancora smontato da cavallo e dove passa lui, si sa,  l’erba non cresce più. Il Fatto Quotidiano ha dedicato un articolo sul vallone di Comboé devastato da una strada .

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11/18/comboe-come-distrugge-legalmente-montagna-2/171330/

Explore posts in the same categories: Affari, Battaglia, Cultura morta, Degrado ambientale, Folclore valdostano, Mala politica, Vergogna

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: