Enzo


Cavour interpretato da Enzo Actis Perinetto - Archivio Patuasia

Explore posts in the same categories: Artigianato, Artisti in provincia, Fiere, Folclore valdostano

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “Enzo”

  1. giancarlo borluzzi Says:

    Mi piace l’architettura e la pittura, non ho interesse per la scultura, men che mai per quella lignea e meno ancora se tende a fotografare facce.

    Con una relativa ma originale eccezione, al di fuori di fiere affollate e trattative d’acquisto da bazar mediorientale, eccezione che illustro per i concupitori del genere.

    Un’ora e tre quarti d’auto per Blatten, valle di Lotschen (tunnel GSB-Martigny-autostrada fino a Sierre – dritti a Steg – sovrappasso per Gampel – Goppenstein – Ferden – Blatten).
    E’ il piccolo capoluogo della vallata, bellissima sotto ogni aspetto.

    A Blatten c’è una zona di edifici in legno che da sola giustifica il viaggio.

    Parcheggio facile vicino a una fontana, a est della quale parte il sentiero per la Bietschhornhutte, credo il più piccolo rifugio custodito delle Alpi, vecchio ma stiloso e sulla strada per il Bietschhorn, uno dei più imponenti e bei non-4000 della catena alpina (è 3900 e rotti).
    Dall’auto prima tra prati, poi breve salita a un ponte costituito da un traballante asse su un torrente; a sinistra si vede il bosco e un sentiero a saliscendi, poi salita ripida a sinistra tra i pini.

    A un’ora dall’auto si sbuca a cielo aperto, ma un cinque minuti prima c’è la sostanza del mio consiglio: a lato del sentiero pini con facce intagliate ad altezza d’uomo sul tronco.
    Tante, anche se la seconda delle due volte che ho fatto questo percorso forse di meno (asportate?).
    Facce che sanno di eterno e di infinito. Comunque la vallata ha l’hobby delle maschere e queste sculture ne sono parte.

    E’ un modo originale e sentito di espressione, sicuramente disinteressato perchè senza firma e piazzato in luogo ameno quanto inaspettato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: