La rivoluzione di Bruno


I nostri amministratori comunali sono dei pragmatici. Per capire il disagio che la chiusura di via Ginevra creerà agli automobilisti, sfrutteranno l’occasione del posizionamento del nuovo laboratorio di analisi. Sarà una simulazione che permetterà di monitorare le migliaia di bestemmie che si riverseranno in città. L’inizio di un festival che durerà anni.

Explore posts in the same categories: Degrado morale, Degrado urbano, Grandi Opere, Lavori pubblici, Mala Amministrazione, Malumore, Uomini politici

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “La rivoluzione di Bruno”

  1. bruno courthoud Says:

    Il Governatore Unico (Presidente + Prefetto + Senatore + …) della Valle d’Aosta, AUGUSTO Rollandin, ha concordato con Bruno Giordano, suo delegato per la città di Aosta, i contenuti della legge che concernono la Capitale .

  2. gloria84 Says:

    Concordato?

  3. bruno courthoud Says:

    un delegato, quindi subordinato, non può che concordare.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: