Un caso di stupidità!


Je te raconte Emile Chanoux!

Scrive di Emile Chanoux e dell’Abbé Tréves e si firma Djeyar che riporta al magnate del petrolio G.R della famosa serie televisiva “Dallas”! Il riferimento con l’America tramite la ricca famiglia Ewing, che ci azzecca con l’autonomia valdostana?Le montagne, le vacche, la tradition populaire e il francese? Niente! Si tratta palesemente di un lapsus. Della proiezione di un desiderio tenuto ben nascosto (fare il ricco allevatore?). Dalle pagine del Peuple il nostro Djeyar alpino, nell’articolo titolato “Un cas d’homonymie”, se la prende con il direttore del coro “Emile Chanoux” perché ha presentato un progetto chiamato “Montagne e Patria” , in omaggio ai 150 anni dell’Unità d’Italia. L’allevatore texano de nos atre è convinto che si tratti di un caso di omonimia: secondo lui non è possibile, infatti, che il martire della Resistenza sia lo stesso a cui è intitolato il coro. Chanoux non avrebbe mai aderito a un progetto che onorasse l’Italia in quanto l’Unità “brutale” ha creato problemi che “divisent, épuisent, ruinent notre chère Patrie.”. Peccato che lo statuto della “Jeune Vallée d’Aoste” si apra con un omaggio alla “Grande Patrie italienne ” a cui vuole fornire le migliori energie valdostane.

Explore posts in the same categories: Degrado morale, Folclore valdostano, Identità, Mala Educazione, Memoria storica

Tag: , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “Un caso di stupidità!”

  1. giancarlo borluzzi Says:

    Quelli dell’UV sono politicamente degli storditi per definizione e si reggono in piedi solo grazie al pietoso e utilitaristico servilismo di quanti qui utilizzano impropriamente simboli di partiti nazionali solo per creare nicchie personali che garantiscano questo o quell’incarico, politico o di governo o di sottogoverno, al presente o in prospettiva, comunque sempre retribuito, perchè questa è l’unica molla del loro agire.
    Complessivamente, gli unionisti sono dei giullari della politica e, in quanto tali, vanno forse stigmatizzati meno delle lucciole politiche che al leone ronzano attorno puntando a sodomizzazioni che riempiano loro il portamonete. Aids le colga quale conseguenza dell’altro riempimento.

  2. libero Says:

    Bella batosta per i nostri G.R locali non potevano non indicare i sì per i referendum sul nucleare e sull’acqua, ma non potevano neppure indicare il sì per il legittimo impedimento in quanto alleati di Berlusconi, mo’ staremo a vedere quali saranno i loro rapporti con la Patria brutale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: