1° Premio Patuasia-Artisanat


L'apicoltore di Guido Diemoz

Il primo Premio Patuasia-Artisanat viene conferito all’opera “L’apicoltore” dello scultore Guido Diemoz. Nella sua volontà di documentare il passato contadino attraverso la scultura su legno, ecco un’opera che ritrae in modo davvero ammirevole, il lavoro dell’apicoltore: un lavoro che esiste ancor oggi, ma che non è mai stato mostrato a tuttotondo. Diemoz esprime quella scultura onesta e ormai rara, priva di fronzoli e di retorica. La sua ricerca è sincera perché raffigura un ricordo ancora netto di un mondo che va scomparendo. Il segno è naturalistico, ma senza eccessi. L’apicoltore solleva una teca dell’arnia coprendosi il viso con una fitta retina per proteggersi dalle api. Il suo corpo, così compatto, comunica prudenza e rispetto. Davanti a sé una fila di arnie sghembe. Un albero nudo fa da contrappeso alla sua figura. Le linee orizzontali armonizzano con quelle verticali e la teca obliqua, posta sull’arnia a destra, così come quella che ha in mano il contadino, creano il giusto equilibrio con i rami ancor privi di foglie. Una composizione perfetta. (Chissà se i luminari del MAV, se ne sono accorti).

Explore posts in the same categories: Artigianato, Artisti in provincia, Fiere

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “1° Premio Patuasia-Artisanat”

  1. scemo Says:

    I luminari del Mav hanno segnalato l’opera, sì

  2. patuasia Says:

    Mi fa molto piacere. Spero che l’acquistino per il museo, sarebbe un vero peccaro andasse perduta in qualche salotto.

  3. lamontanara Says:

    Veramente una bella opera, speriamo davvero di poterla ritrovare al MAV.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: