Piccolo Particolare


Piccolo particolare: i fratelli Giuseppe e Domenico Nirta, accusati insieme ai nipoti, Franco e Roberto Di Donato, di traffico internazionale di droga, sono cresciuti al quartiere Dora in Aosta. Provate a indovinare a chi hanno dato il loro preziosissimo voto.

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: 'ndrangheta, Affari, Battaglia, Criminalità, Degrado morale, Folclore valdostano, Mafia di montagna

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Piccolo Particolare”

  1. marburg Says:

    Facendo un fantasioso link tra la notizia degli affiliati aostani alla ‘ndrangheta, implicati nel traffico di stupefacenti, e quella dei 7 quintali di melanzane della festa dei SS. Giò&Già, mi viene da chiedere: “saranno mica state ripiene le melanzane?”

  2. patuasia Says:

    Ecco il motivo di tanto succeso eh eh eh!

  3. tagueule Says:

    I mafiosi indirizzano il voto: o verso chi non si affanna a sostenere la lotta al crimine (“non c’è la mafia in Valle d’Aosta”) o verso chi non disdegna capitali d’investimento qualunque sia la loro origine lecita o illecita.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: