Decido iu!


In diretta a “Il rosso e il nero”, in onda su Aostaoggi.it, Augusto Rollandin ha detto che si è resa necessaria una modifica all’attuale legge elettorale per i piccoli Comuni. L’elettorato non potrà più scegliere il Sindaco e il vice-Sindaco, basta che voti la lista, a decidere chi lo diventerà, ci penseranno i vincitori.

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Commenti vari, Degrado morale, Elezioni, Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Decido iu!”

  1. raz-les-bolles Says:

    “Decido iu” un corno. Ci sarà pure (per il momento)ancora un consiglio regionale, un CPEL (consiglio permanente enti locali) no?

  2. tagueule Says:

    Esattamente in controcorrente rispetto alla discussione aperta sull’argomento nella società civile.

  3. poudzo Says:

    Un Consiglio regionale? Un CPEL? Sono quasi tutti uomini di Iddu.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: