Ultimo boccone?


La Regione, dopo aver acquisito la ferrovia, ha comprato, per un milione e mezzo di euro, anche la Mont Blanc Funivie che gestisce il comprensorio ai piedi del Monte Bianco. Il pacchetto societario della Finaosta passa così dal 33,7 al 63,5 per cento. Finalmente oggi la Valle d’Aosta è proprietaria di tutti gli impianti di risalita valdostani. “Era l’ultimo comprensorio rimasto fuori. Per noi quest’operazione è molto importante anche perché gli impianti hanno bisogno di forti interventi di manutenzione” (ANSA). Così si esprime il soddisfatto Rollandin dai cui artigli ormai non sfugge più nulla.

Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Commenti vari, Folclore valdostano, Mafia di montagna, Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: