Dieci anni!


Nell’ultimo Conseil Fédéral, quello che ha sancito l’alleanza dell’Union con la destra, l’ancora sindaco, Guido Grimod così raccomandava: ” Da dieci anni la città è stata guidata dall’Uv, dovremmo continuare“. Già, dieci anni! E cosa è successo? Delle promesse elettorali cosa è rimasto? Vediamo. L’area pedonabile intorno all’Arco di Augusto è lettera morta: le auto continuano a circolare. Resta un ponte inutile e costoso, tre milioni di euro buttati via. Il city port che doveva liberare il centro dai gas di scarico dei furgoni, non è ancora stato sperimentato. Le merci vengono consegnate come sempre e in tutti gli orari possibili e impossibili. Le telecamere per controllare la micro-criminalità e il vandalismo ancora non sono state installate, eppure il sindaco le aveva promesse già nella prima legislatura. Le piazze di Aosta Capitale versano in stato di abbandono, unico intervento la demenziale asfaltatura di piazza Manzetti. Il tunnel tecnologico di via sant’Anselmo avanza lentissimamente. Aosta continua a non possedere una sua identità e il centro storico si svuota. I vigili di quartiere sono fantasmi. La periferia divora territorio. Si espande con condomini nuovi e orrendi. Il traffico è peggiorato, nonostante le numerose rotonde. La pista ciclabile è invasa dalle erbacce, il verde è quasi inesistente. Aosta, capitale sì, ma di un fallimento amministrativo e culturale imperdonabile. Le risorse ci sono, ma vengono immolate sull’altare della stupidità e della cupidigia. Si costruisce, si abbandona, si demolisce e si costruisce di nuovo. Un giro vizioso che si può comprendere solo nella necessità di mantenere in vita il settore economico più fiorente in Valle d’Aosta: l’edile. Tante piccole imprese, per la gran parte individuali, tanti piccoli e preziosissimi voti.

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Critica, Degrado morale, Degrado urbano, Domande, Elezioni, Mafia di montagna, Politica valdostana, Requiem, Speculazione, Stupidità, Uomini politici

Tag: , , , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Dieci anni!”

  1. raz-les-bolles Says:

    quadro perfetto di Aosta oggi. si può copiare e incollare tranquillamente, con gli opportuni adattamenti, per illustrare la realtà di molti paesi valdostani….Riassumendo: si vive alla giornata, preoccupandosi di aggiustare il tombino o il pozzetto con i collegamenti elettrici(quando va bene, prima che ci resti secco un cane o un bambino) e si ignora allegramente tutto il resto. lungimiranza sottozero.

  2. 'o zappatore Says:

    Aho, sparate dall’altra parte, perché il PD ha governato bene………

  3. marburg Says:

    Caro zappatore (nomen omen) dove il PD ha governato bene se era con l’UV a realizzare tutte quelle magnifiche iniziative ben riassunte nel post di buzzobuono? Un po’ di autocritica se ci si prepara ad essere avversari dell’UV alle prossime elezioni! O non bisogna essere troppo negativi perché non si sa mai nella vita…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: