Cose curiose 2


Anche il gruppo di Aosta viva, in Comune, ha presentato un’interpellanza al Sindaco sullo strano caso del signor Magliano. Chiede il gruppo quali criteri sono stati adottati per la scelta del signore in questione, in qualità di rappresentante del Comune di Aosta, nel CdA della Fondazione Istituto Musicale della Valle d’Aosta. Quali le ragioni della rinuncia del suddetto allo stesso incarico offertogli dalla Regione. E come poteva l’assessore Cossard essere al corrente della cosa 14 giorni prima. Il Sindaco non risponde. Si limita a scrivere che, preso atto della circostanza (la scelta di Rocco Papalia, da parte della Regione, dopo la rinuncia di Magliano), ha  ritenuto opportuno, sulla base della documentazione agli atti, procedere alla nomina, fra i tre candidati, del signor Magliano (il terzo Attilio Luisetti). All’insoddisfazione espressa dal gruppo Aosta viva, Grimod controbatte che, in questi casi, la scelta spetta unicamente a lui e, per questo, non ha ritenuto necessario informare l’assessore Cossard (peraltro informatissimo); che non ha indagato, né gli interessa farlo, sulle ragioni che hanno causato la rinuncia di Magliano all’incarico regionale. Dunque Magliano è stato scelto dal Sindaco: una cosa è stata chiarita. Eventuali responsabilità ricadranno sulle sue spalle.

Fonte: Mario Vietti, consigliere comunale e capogruppo Aosta viva.

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Commenti vari, Degrado urbano, Folclore valdostano, Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

7 commenti su “Cose curiose 2”

  1. galy.leretico Says:

    E la regionenovela continua. Tutti ubbidienti, tutti con la testa bassa, uv and company

  2. bruno courthoud Says:

    risposta di grimod tradotta dal politichese in un linguaggio ad uso dei comuni mortali: “ma che ve ne frega?”.

  3. EquoSolidale Says:

    Riapro un vecchio argomento che potrebbe interessare: i requisiti minimi per far parte del CdA della Fondazione Istituto Musicale, se non nominati dal Comune di Aosta, sembrano essere 1) diploma di Conservatorio e/o 2) Laurea .
    Allora come si spiega che l’attuale Presidente Bertschy abbia solo la terza media o titolo equipollente, come si evince dalla sua scheda presente su tutti i siti che descrivono i Comuni d’Italia?
    A seguire un link che testimonia la veridicità di quanto detto:
    http://www.comuni-italiani.it/007/034/amm.html
    Grazie in anticipo per chi svelerà l’arcano. In teoria Lugi Bertschy non potrebbe far parte del CdA della Fondazione.

  4. EquoSolidale Says:

    …aggiungo, figuriamoci fare il Presidente.

    Se nel frattempo. dal 2010, invece è diventato Dottore, come lo ha nominato una persona durante un servizio televisivo del TG3, allora ritiro quanto ho detto.

  5. EquoSolidale Says:

    Up!
    nessuno sa dirmi se Luigi Bertschy è laureato o diplomato in Conservatorio?

  6. patuasia Says:

    Avere i titoli non è un requisito tenuto molto in conto da queste parti. Meritocrazia è un termine che non fa parte del vocabolario valdostano, il merito lo si conquista leccando i piedi, favorendo il potente di turno, portagli i voti. La Valle d’Aosta è un sistema mafioso con i politici a far da padrini, quindi gli incarichi vengono dati agli affiliati in genere e ai parenti. Non c’è da stupirsi ahimé! Nel caso specifico non so aiutarla, non conosco il soggetto in questione.

  7. EquoSolidale Says:

    Grazie per la risposta. Si ma esiste uno Statuto anche per la Fondazione, probabilmente andrebbe stracciato e usato per scopi piu “liberatori”.
    Totalmente d’accordo con le considerazioni successive.
    Complimenti per il blog, l’unica vera voce alternativa all’oligarchia unionista.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: