Degrado morale = degrado urbano


Perché il Sindaco non si asfalta il suo salotto?

La politica dell’asfalto prosegue la sua strada senza curarsi di nulla, perché non c’è nulla da curare. Non la Città. Non per questa Giunta sciagurata! Ora tocca a questo passaggio posto in mezzo all’aiuola di piazza Plouves. Prima era pavimentato con delle pietre larghe e piatte, alcune rotte e che avrebbero dovuto essere sostituite con altre nuove, ma l’asfalto piace di più e crea meno problemi ai nostri amministratori, gli stessi che hanno bitumato di recente piazza Mazzini. Arroganti e stupidi non sono stati in grado di sfruttare le ingenti risorse di Aosta Capitale, per dare un volto armonico e bello al nostro capoluogo. Anzi hanno reso le piazze luoghi degradati e senza futuro se non per lo spaccio.

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Battaglia, Commenti vari, Degrado urbano, Folclore valdostano

Tag: , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “Degrado morale = degrado urbano”

  1. mistery Says:

    Non di piazza Roncas, ma di piazza Plouves si tratta. ma la sostanza non cambia. E non è solo Aosta coi suoi imbecilli amministratori ad essere una fans dell’asfalto spalmato per ogni dove come la nutella. girare un po’ la valle per credere. suggerisco a qualche valoroso e fantasioso fotografo-creativo un libro fotografico al riguardo. saluti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: