Liberi tutti!


Renato il caldo!

Sempre su You tube, Renato Favre si dichiara “basito e stupito della famigerata sentenza della Corte Europea che vuole togliere i crocifissi nelle  (si dice dalle, ndr) scuole, che va contro  al principio di un libero Stato in libera Chiesa”. Noi ci chiediamo: il Presidente conosce il significato delle parole? E soprattutto conosce la storia? Intanto si dice  libera Chiesa  in libero Stato (è la Chiesa a stare dentro allo Stato e non viceversa!); la frase fu utilizzata da Cavour nel suo intervento al parlamento il 27 marzo 1861 ed esprime il concetto laico di uno Stato libero da vincoli religiosi. Che la Chiesa si occupi delle anime dei suoi iscritti e lasci perdere tutto il resto. Tradotto all’oggi che il crocifisso stia nei luoghi di culto e non in quelli di pubblico dominio.

Questo lapsus la dice lunga sull’orizzonte culturale del nostro caro Renato!

____________________________________
Condividi su Facebook:

Explore posts in the same categories: Battaglia, Folclore valdostano, Politica valdostana, Religione, Uomini politici

Tag: , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “Liberi tutti!”

  1. bruno courthoud Says:

    una delle cose più preoccupanti della nostra “classe politica” è proprio l’ignoranza, che, come nel caso di favre (ma è in ottima compagnia), raggiunge livelli irrecuperabili, ignoranza che unita alla saccenza di ignoranti in mezzo ad altri più ignoranti ancora, produce i disastri che conosciamo. E questi ignoranti e saccenti hanno la pretesa e la spocchia di voler nominare e giudicare i loro dirigenti o collaboratori, che ovviamente, per non rischiare che facciano loro ombra o facciano far fare loro brutte figure, devono essere loro di pari livello, oltre che fedeli e devoti. E questi ignoranti e saccenti c’è il rischio che, per lo meno a livello di desiderio, vogliano domani fare i sindaci.
    A malo sindaco, libera nos domine.
    Nel nome del padre, del figlio e dello spirito santo
    amen


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: