Io non ci entro!


Ho speso tutto per una scatola di tonno!

Ho speso tutto per una scatola di tonno!

Secondo Il Sole 24 Ore, Aosta è la terza città più cara in Italia per quanto concerne la spesa dei generi di prima necessità. Città come Milano, Torino, Roma, Napoli e Firenze risultano più convenienti. Ci chiediamo stupefatti il perché? Cosa ha di straordinario Aosta che non ha Roma? Rispondiamo in coro: le montagne! Che siano le alte vette che fanno lievitare il prezzo del latte in polvere per neonati? Sono dunque le cime innevate, le responsabili dell’alto costo del prosciutto cotto? del tonno, del pane, dell’olio? Con questi dati la campagna comunale “Io c’entro“, prende il sapore di una beffa: quello che riesco a risparmiare nella quarta settimana del mese lo faccio fuori nei primi giorni di quello successivo.

Ad Aosta con la spesa io proprio non ci entro!

Annunci
Explore posts in the same categories: Commenti vari, Informazione

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: