E bravo Brunetta!


I have a dream!

I have a dream!

Meno male che Brunetta c’èèèèè…! Intendiamoci non siamo dei disfattisti e neppure dei simpatizzanti del PdL, ma quello che dice il ministro è sacrosanto. Quella frase “… troppo facile nascondersi dietro all’autonomia per sprecare risorse”, a noi di Patuasia news, non dà mica fastidio: ci sembra un’osservazione ovvia! E quell’altra “… Con il federalismo fiscale che stiamo realizzando, si giocherà sull’efficienza, la qualità, la trasparenza, la produttività. E saremo tutti più equi. Che nessuno strilli alla lesa autonomia”, vi sembra un insulto? A noi no! Se ci fossimo distinti come un esempio da prendere in prestito, per efficienza amministrativa, etica nella politica, salvaguardia del paesaggio, bellezza e cultura, forse ci avrebbero lasciati in pace. Ma noi, in ragione dei tanti soldi a disposizione, non brilliamo da nessun lato ci si guardi. Nell’amministrazione l’efficienza è quella delle assunzioni di impiegati spesso inutili. Quanti dei nostri consiglieri, assessori, presidenti, hanno avuto guai con la giustizia? TANTI! Il paesaggio, soprattutto quello di fondo valle, è stato devastato da una speculazione selvaggia e stiamo aspettando l’inceneritore e un aeroporto commerciale. Il capoluogo è privo di identità, adottato dall’incuria. Siamo fra i primi posti in Italia per abbandono scolastico e la nostra Università appena nata è già in calo di iscrizioni. Con tutto il denaro pubblico che è circolato e circola da quasi trent’anni nella nostra beneamata Regione, forse avremmo potuto fare di meglio no? Come possiamo indignarci, se un ministro ci accusa di spreco? E poi, come possono offendersi quelli dell’UV che con il partito di Brunetta si sono da poco apparentati?!

Explore posts in the same categories: Politica valdostana, Uomini politici

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “E bravo Brunetta!”

  1. bruno courthoud Says:

    Brunetta, contrariamente a quanto in molti vogliono farci credere (anche e forse soprattutto a “sinistra”, oltreché in casa UV), non se l’è presa né con le autonomie né con le specialità: se l’è presa con i privilegi delle autonomie, laddove ci sono, e con il relativo sperpero di denaro pubblico. Non si può che essere d’accordo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: